ATTUALITA' EVENTI

INVITATA DA UN GRUPPO DI RAGAZZI MAROCCHINI E POI VIOLENTATA

Ancora una volta violenza sulle donne Una 17enne di origine marocchina, nata in Italia e residente in Brianza, è stata violentata all’interno del Palazzo del Mobile di Desio, nel Monzese.ormai abbandonato da tempo e’ accaduto martedi sera,dopo la violenza la ragazza ha trovato il coraggio, e rientrata a  casa ha  raccontato tutto ai propri familiari,scatta la denuncia per un ragazzo marocchino di 22 anni,denunciati anche altri tre ragazzi marocchini,per essere stati presenti alla violenza senza essere intervenuti,dopo la ricostruzione dei fatti,la vittima ha seguito il gruppo dopo averli conosciuti sul treno per Desio,poi invitata a seguirli e stata minacciata con un coltello e abusata.

 

 

 

Comments

comments

Articoli simili

Europei Femminili: le azzurre in partenza per l’Azerbaijan

Redazione

Nuovo futuro per i 23 mercati comunali coperti nel segno dell‘innovazione e della socialità

Redazione

E’ MORTA MARGOT KIDDER LA LOIS LANE DI SUPERMAN

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it