ATTUALITA' EVENTI

MORTA UNA RAGAZZA DI 16 ANNI A GENOVA PER DROGA

Una ragazza di 16 anni, Adele D. V., di Chiavari (Genova) è morta per un arresto cardiaco provocato dall’assunzione di Mdma, una potente metanfetamina.Una serata come tante altre solo ieri quella fatale,una passeggoiata in centro con gli amici,ma poi un malore si sente male,arrivano  prontamente i soccorsi,ma non ce’ nulla da fare.I due ragazzi con lei vengono arrestati,sembra che loro le abbiano fornito la droga, e un pusher minorenne sempre arrestato anche lui “E’ arrivata al pronto soccorso in coma profondo, abbiamo avviato subito la rianimazione, siamo andati avanti per quasi un’ora, ma non si è mai ripresa” ecco le prime dichiarazioni di chi la soccorso,spiegando chiaramente le droghe sono tutte pericolose

“Bisogna far capire ai giovani che non esistono droghe pesanti e leggere. Gli stupefacenti sono tutti potenzialmente pericolosi. Bisogna tenere alta la guardia anche perché negli ultimi tempi i casi sono aumentati. Tre settimane fa è arrivata qui una ragazza in coma dopo un rave a Oregina, ma in quel caso siamo riusciti a salvarla. Bisogna parlare ai ragazzi: devono farlo le famiglie, ma anche le istituzioni per fare prevenzione e anche informazione sulla pericolosità delle droghe”.

 

 

Comments

comments

Articoli simili

LA PASSIONE SECONDO GIOVANNI di Johann Sebastian Bach

Redazione

BABY LORES AL LATIN FESTIVAL: “AMO IL REGGAETON MA IL MIO SOGNO E’ AIUTARE CON LA MUSICA I BAMBINI “DIFFICILI”.

Claudia Mazzucco

STORIE A PORTE CHIUSE OSPITA HORACIO CARABELLI STORIA ED EVOLUZIONE DEL NUOVO AC-75 “LUNA ROSSA”

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it