EVENTI SPORT

Samba brasiliana a Venray

Rabello rivendica indietro per vincere, il compagno Abreu brasiliano salire sul podio

Era un partito di samba brasiliano nel ELITE 2 Round 6 a Raceway Venray. Rookie Felipe Rabello (# 56 CAAL Racing Chevrolet SS) ha dichiarato di riconquistare il suo debutto ovale in corsa battendo il suo connazionale Marconi De Abreu (# 47 RDV Competition Toyota Camry) alla bandiera a scacchi nell’ultima gara ELITE 2 della Raceway Venray weekend per la prima finale in Brasile 1-2 nella storia NASCAR Whelen Euro Series.

Dopo la celebrazione della corsia di vittoria, godendo il momento con il suo concorrente brasiliano, Rabello ha detto: “Wow! Prima volta su un ovale questo fine settimana e non posso crederci! Ho vittorie back-to-back! Non posso crederci! È come un sogno che si avvera e non potrei essere più felice! L’auto era perfetta. Il CAAL Racing Team è una grande organizzazione e ha fatto un lavoro così incredibile che crea l’auto. I risultati di questo fine settimana sono molto importanti e solo quello di cui avrei bisogno per salire in classifica per un tiro al Campionato. Devo ringraziare i miei sponsor, i tifosi della gara, tutti i ragazzi della squadra di gara e tutti coloro che hanno reso possibile questo. NASCAR è impressionante e penso che tutta la mia famiglia, gli amici e gli appassionati di gara torneranno a casa in Brasile stanno andando davvero felici di vederti vincere entrambe le gare qui questo fine settimana. Per non parlare di, Chiudendo il fine settimana con una finitura brasiliana un paio qui oggi. Mi piace molto questa NASCAR Whelen Euro Series! ”

Al suo secondo posto finisce dietro al collega brasiliano, Abreu ha detto: “È veramente incredibile essere qui, mi sento veramente benedetto da Dio. Stiamo lavorando duramente per esibirci al meglio e oggi è stato il mio primo podio con il secondo posto. Quando ero più giovane, ho guardato NASCAR e mi ha detto: voglio stare lì un giorno. Ho lavorato molto duramente, sono rimasto focalizzato e sono qui! Oggi, il mio collega brasiliano e io stiamo facendo storia insieme! Sono così grato per la mia famiglia, amici e tutti i miei fans per l’incredibile supporto che mi danno. Voglio anche ringraziare Team FJ e tutti nell’organizzazione NASCAR Whelen Euro Series. È una fantastica serie di corse e sono in grado di guidare con alcuni dei migliori piloti provenienti da tutto il mondo. Grazie a tutti!”

A partire dal polo, Rabello ha perso il vantaggio a Guillaume Dumarey (# 24 PK Carsport Chevrolet SS) quando la bandiera verde è scesa, ma ha recuperato il 28 ° giro, quando la vettura belga ha girato a immersione al primo turno, provocando l’unica cautela della gara E dovendo ritirarsi. Nel successivo riavvio, Rabello si allontana rapidamente mentre Abreu ha approfittato della battaglia tra Ulysse Delsaux (# 3 RDV Compétition Toyota Camry) e Thomas Ferrando (# 37 Knauf Racing Team Ford Mustang) per saltare al secondo e segnare il suo primo podio NASCAR finire.

I due francesi si sono riuniti sul retro del giro 36: Delsaux ha ricevuto un rigore per aver causato il contatto e la Ferrando ha perso un paio di posti ma ha risalito al terzo sotto la bandiera a scacchi.

Paul Guiod (# 73 Knauf Racing Team Ford Mustang) è stato un quarto solido per la sua prima carriera top-5, così come Gil Linster, che è finito quinto. Jerry De Weerdt (# 78 Brass Racing Ford Mustang) ha portato il Trofeo Leggendario al sesto posto. Il top 10 è stato Sam Taheri (# 77 Dog Racing Chevrolet SS), Maciej Dreszer (# 66 DF1 Racing Team Chevrolet SS) Ha ricevuto un tentativo di rigore che lo ha portato fuori dalla contesa – Justin Kunz (# 11 PK Carsport Chevrolet SS) e Kenko Miura (# 2 Alex Caffi Motorsport Toyota Camry).

Carmen Boix Gil (# 1 Alex Caffi Motorsport Ford Mustang) ha legato le vittorie nella Lady Cup per il week-end olandese finendo in avanti il ​​pilota italiano Arianna Casoli (# 54 CAAL Racing Chevrolet SS) che ha finito in M14 posto.

Thomas Ferrando porterà le classifica dei punti nel prossimo evento alla famosa Hockenheimring in Germania con un vantaggio di 20 punti su Rabello, che si è trasferito al secondo. L’American Fan Fest avrà luogo il 29 e 30 luglio.

|
 

Comments

comments

Articoli simili

DAL 19 AL 21 MAGGIO TORNA PIANO CITY MILANO CON 450 CONCERTI IN OLTRE 250 LUOGHI ANCHE FUORI CITTA’

Redazione

Serie A2 Femminile: Il Club Italia CRAI fa visita a Collegno

Redazione

FUORISALONE RE-DESIGN EDITION

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it