EVENTI SPORT

FIA F2 pronta per vincere a Baku

La stagione FIA ​​Formula 2 2017 sta formando fino ad essere un risultato impressionante per Prema Theodore Racing. Dopo un week-end misto a Monaco, la squadra è stata contento che la sfortuna è stata lasciata alle spalle mentre il weekend è partito in Azerbaigian. Charles Leclerc ha preso il suo quarto palo, facendolo posizioni di pole posteriori per ogni gara di carattere finora quest’anno. Questo weekend è stato un emozionante per il conducente monegasco, che ha perso solo il suo padre qualche giorno fa.

Un anno dopo la stupefacente doppia vittoria di Baku, Leclerc ha sigillato l’accordo ancora una volta portando a casa il trofeo di pole nella gara 1. Un membro della Ferrari Driver Academy, ha dimostrato perché è sul programma, utilizzando la sua abile guida alla perfezione Dopo che numerose auto di sicurezza sono state schierate a causa di crash dai suoi rivali.

Il suo compagno di squadra Antonio Fuoco che è partito in P6 dopo aver sperimentato il traffico in qualifica, ha avuto una corsa corta dopo aver ottenuto posizioni all’inizio. L’italiano ha fatto contatto con il suo rivale Canamasas dopo pochi giri, finendo la sua gara.

A partire dalla vittoria di gara di sabato, Charles Leclerc è allineato in P8, con Antonio Fuoco in P19 pronto per una corsa 2, quando la pista ha raggiunto i 57.2 ° C. All’inizio Leclerc ha perso due posti, ma questo non ha importanza per il pilota monegasco mentre ha iniziato a inseguire ogni posizione partendo da Markelov per P8. Una volta passato, Leclerc ha continuato la sua caccia per la vittoria di corsa, crociando oltre due altre vetture in una sola mossa prima di dirigersi per Latifi e Nato.

Nel frattempo Antonio Fuoco ha combattuto la sua strada fino al campo di casa P13 dopo un difficile fine settimana. Negli ultimi giri Leclerc prese rapidamente P1 prima di attraversare la linea di traguardo, ma a causa di una penalità di 10 secondi doveva saltare per P2 dopo una sensazionale traversata.

A seguito dell’anno scorso, Baku ha ancora dimostrato di essere un circuito che vede il trend di Prema Theodore Racing, visto che la squadra esaminerà il prossimo evento in due settimane al Red Bull Ring, Austria 7-9 luglio.

# 1 – Charles Leclerc
“Sono molto felice di questo fine settimana, credo che la gara 2 fosse ancora migliore della gara 1 in termini di ritmo. Quindi sono molto molto soddisfatto di come è finita dopo una difficile prima parte del weekend. Ringrazio la squadra Prema per il lavoro straordinario ancora. La prossima gara è in Austria sulla mia traccia preferita e sono veramente in attesa di questo “.

# 2 – Antonio Fuoco
“È stata una gara davvero difficile perché speravamo in una vettura di sicurezza che ci ha permesso di recuperare le posizioni. Sono stato attento nel primo giro per stare fuori dai guai, ma poi non è arrivata alcuna auto di sicurezza. Il ritmo era buono ma c’era troppo di un vuoto dalla macchina davanti. Non è stato un weekend positivo, almeno in termini di gare, e ora speriamo di tornare dove apparteniamo nei prossimi round. “

Comments

comments

Articoli simili

CORSI DI MUSICA AFRICANA DOREMIFASUD, IL 10 MAGGIO IL CONCERTO-DEBUTTO. ECCO L’INTERVISTA- BACK STAGE A NICOLA ARATA

Claudia Mazzucco

Volleyball Nations League F: l’Italia rompe il maleficio, battuta l’Olanda 3-2

Redazione

Serie A2 Femminile: Il Club Italia CRAI sfida la capolista Battistelli

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it