GIRO D'ITALIA 2018

BUONGIORNO DALLA TAPPA 8 DEL GIRO D’ITALIA

Tappa in linea da Molfetta a Peschici su percorso misto, con un finale impegnativo e articolato.

Molfetta, 13 maggio 2017 – Buongiorno dall’ottava tappa del centesimo Giro d’Italia, in programma dal 5 al 28 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, la Molfetta-Peschici di 189 km. Il percorso misto sembra aperto a molteplici soluzioni. 

6d2d8148-f3b5-4516-a231-04fae5e1f792

La corsa ha passato il km 0 alle ore 12.36 con il gruppo forte di 191 corridori. 

Il comitato tappa di Molfetta ha celebrato il via con una torta di 6 metri quadri (2,2 x 2,8 m) e di 8 quintali di peso per celebrare le 100 edizioni del Giro d’Italia, la cui prima tappa, Milano-Bologna, si corse proprio il 13 maggio del 1909

Nella tappa di oggi, i seguenti corridori saranno dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon: 41 Tejay Van Garderen, 44 Ben Hermans e 45 Manuel Quinziato (BMC Racing Team); 1 Vincenzo Nibali, 8 Kanstantsin Siutsou e 9 Giovanni Visconti (Bahrain – Merida); 54 Patrick Konrad e 58 Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe); 61 Pierre Rolland, 68 Davide Villella e 69 Michael Woods (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team); 144 Omar Fraile, 141 Nathan Haas e 148 Daniel Teklehaimanot (Team Dimension Data); 100 André Greipel, 104 Bart De Clercq e 109 Maxime Monfort (Lotto Soudal); 111 Nairo Quintana, 112 Andrey Amador e 114 Daniele Bennati (Movistar Team); 121 Adam Yates, 123 Caleb Ewan e 129 Carlos Verona (Orica – Scott); 131 Bob Jungels, 137 Davide Martinelli e 135 Fernando Gaviria (Quick-Step Floors); 161 Steven Kruijswijk e 162 Enrico Battaglin (Team Lotto NL – Jumbo); 171 Mikel Landa Meana e 179 Geraint Thomas (Team Sky); 181 Tom Dumoulin, 185 Wilco Kelderman e 187 Georg Preidler (Team Sunweb); 191 Bauke Mollema, 198 Peter Stetina e 199 Jasper Stuyven (Trek – Segafredo); 201 Rui Alberto Faria Da Costa, 202 Valerio Conti e 206 Matej Mohoric (UAE Team Emirates); 214 Giuseppe Fonzi e 218 Cristian Rodriguez Martin (Wilier Triestina – Selle Italia); 93 Alexander Foliforov e 98 Evgeny Shalunov (Gazprom – Rusvelo); 71 Jan Hirt e 73 Felix Grosschartner (CCC Sprandi Polkowice). I dati in tempo reale possono essere visualizzati su www.giroditalia.it

METEO

Molfetta (12.35 – Partenza): Sereno, 26°C. Vento: debole – 12 km/h.

Peschici (17.15 – Arrivo): Sereno, 22°C. Vento: debole – 8 km/h.

DOWNLOAD

PUNTI E ABBUONI IN PALIO

Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 45 punti per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti) e 18 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore.

GENERAL CLASSIFICATION

1 – Bob Jungels (Quick-Step Floors)

2 – Geraint Thomas (Team Sky) a 6″

3 – Adam Yates (Orica – Scott) a 10″

JERSEYS

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Bob Jungels (Quick-Step Floors)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Fernando Gaviria (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Jan Polanc (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Bob Jungels (Quick-Step Floors) – la maglia è indossata da Adam Yates (Orica – Scott)

PERCORSO

Tappa 8 – Molfetta – Peschici – 189 km – dislivello 2,500 m 

Tappa mista con i primi 90 km piatti su strade sostanzialmente rettilinee seguiti da 100 km su strade continuamente in saliscendi e con numerose curve e cambi di direzione. Dopo Manfredonia si scala la salita di Monte Sant’Angelo (GPM) e quindi di si percorre l’intera panoramica fino a Peschici (Coppa Santa Tecla GPM e TV a Vieste).

 

Ultimi km

Finale molto impegnativo e articolato. Dal km 5 all’arrivo discesa veloce che termina ai 3 km. Breve tratto pianeggiante fino ai 1500 m all’arrivo dove inizia la salita finale sempre più ripida man mano che ci si avvicina all’arrivo (punte del 12%) e con diverse curve a gomito. Rettilineo finale sempre in ascesa (attorno al 9/10%) di 200 m, largo 7 m su lastricato.

GIRO D’ITALIA – RIDE GREEN

Nella tappa di ieri sono stati raccolti oltre 3.100 kg, di cui l’87% sarà riciclato.

#Giro100

// End Module: Standard Content \\

// End Template Body \\

// Begin Template Footer \\

// Begin Module: Standard Footer \\

PHOTO CREDIT: LaPresse – D’Alberto / Ferrari

Seguici su Twitter | Metti mi piace su Facebook | Seguici su Instagram

SHIFT Active Media

Manolo Bertocchi

 

Ufficio Stampa Ciclismo RCS Sport

 

RCS Sport

Stefano Diciatteo

 

Coordinatore Ufficio Stampa RCS Sport

Comments

comments

Articoli simili

BUONGIORNO DALLA TAPPA 15 DEL GIRO D’ITALIA

Redazione

VIAGGIO TRA I PROTAGONISTI DEL GIRO 100: IL SOGNO ROSA, SECONDA PARTE

Redazione

BUONGIORNO DALLA TAPPA 5 DEL GIRO D’ITALIA

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it