SPORT

FERRARI DIRIGE LA 24 ORE DI SPA, COME LEADER NELLA SFIDA INTERCONTINENTAL

La gara nei pressi impeccabile dai piloti Maranello Motorsport sul leggendario Mount Panorama Circuit ha dato la Ferrari il primato in classifica 2017 Intercontinental GT Sfide. Il leggendario produttore italiano deterrà che portano fino ad almeno l’ultimo fine settimana di luglio, quando il totale 24 Ore di Spa si svolge.

La gara più lunga del calendario Intercontinental GT Challenge di nuovo vedere un confronto al più alto livello GT3 nelle Ardenne belghe. Con un paio di squadre di recente che indica la loro intenzione di essere presente con una line-up professionale in una Ferrari 488 GT3, il Cavallino Rampante sarà in una buona posizione per difendere il suo vantaggio.

Sia i leader della classifica del driver – Bathurst vincitori Jamie Whincup, Toni Vilander e Craig Lowndes – saranno al via a Spa non è ancora noto, ma dopo l’arrivo del Liqui-Moly Bathurst 12 ore Lowndes si è affrettato a confermare lo farà fare del suo meglio per correre nel totale 24 Ore di Spa. La leggenda V8 Supercars ha corso nella edizione 2014 della resistenza classica belga, finendo sul podio nella classe Pro-Am.

Nella classifica GT4 Produttori ProSport Porsche è il primo leader della nuova stagione Intercontinental GT sfida, ma con vetture GT4 non hanno diritto di correre a Spa, il loro prossimo appuntamento sarà il nuovo marchio Mazda Raceway California 8 ore, il 14-15 ottobre.

Comments

comments

Articoli simili

LA STRADA PER IL PRIMO TOUR DEGLI EMIRATI ARABI

Redazione

È tempo per le finali di Euro NASCAR

Redazione

Rabobank Super Series Volleyball: le azzurre cedono all’Olanda 3-0

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it