ATTUALITA'

Solidarietà Coop aiuta l’Azienda Agricola Martinelli di Farindola

La solidarieta’ passa anche attraverso la donazione di 100 pecore. E’ quanto ha deciso di fare Coop intervenendo concretamente a sostegno dell’Azienda Agricola Martinelli di Farindola, fornitore storico del pecorino entrato nella linea dei prodotti di grande etichetta a marchio Coop “Fior Fiore” che raccolgono il meglio della cultura gastronomica italiana. L’azienda danneggiata dai recenti eventi climatici ha visto crollare sotto il peso della neve due stalle, ha perso cosi’ piu’ di 350 capi del proprio allevamento e ha dovuto interrompere la produzione. Tra l’altro e’ proprio quell’azienda citata nelle telefonate della Prefettura di Pescara che la funzionaria ha erroneamente confuso con l’Albergo Rigopiano.
Nato come “Presidio Slow Food” e dunque salvato dall’estinzione, il Pecorino di Farindola ha raggiunto il grande pubblico che ha apprezzato le sue qualità’ grazie alla diffusione in Coop nella linea “Fior Fiore” ed e’ un’autentica eccellenza agroalimentare del nostro Paese.Un formaggio Pecorino molto particolare,molto limitata la sua produzione,le pecore devono essere allevate allo stato brado,con una piccola curiosità’ sembra che la tradizione chieda che venga  lavorato solo da personale femminile,viene stagionato in modo sempre molto particolare,in armadi di legno di faggio.Ora questa nostra particolarita’ Italiana di formaggio sara molto piu difficile da trovare la produzione al momento e ferma,ma questo intervento di Coop potra’ riuscire a dare una spinta piu’ veloce a ricominciare la produzione.

Massimo Dal seno

 

 

 

Comments

comments

Articoli simili

SOLIDARIETA’ A MILANO: L’ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA MILANESE COMPIE 40 ANNI

Redazione

DIVORZIO DIGITALE, GRAN BRETAGNA AL VIA LA PROCEDURA BASTA UN CLICK PER SEPARASI

Redazione

DONNA VIOLENTATA A TORINO DA PRESUNTO MAGO

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it