Skip to Content

Campionati Mondiali: l’Italia è in semifinale, 3-0 all’Argentina

Campionati Mondiali: l’Italia è in semifinale, 3-0 all’Argentina

Closed
by Luglio 24, 2019 Senza categoria

Nei Campionati Mondiali under 21 in corso di svolgimento in Bahrein, gli azzurrini hanno regolato l’Argentina 3-0 (25-21, 25-13, 25-19), staccando il pass per la semifinale, in programma venerdì contro la Russia.
Nell’ultima gara della seconda fase, bastava un set per approdare tra le migliori quattro e a qualificazione ottenuta, i ragazzi di Monica Cresta hanno giocato sul velluto, dominando il secondo parziale che ha conferito il primato nel girone e chiudendo avanti anche il terzo dopo un timido ritorno dell’Argentina.
Un risultato importante, che riporta l’Italia tra le prime quattro di un Campionato Mondiale under 21 a distanza di sei anni dall’ultima volta, quando la nazionale azzurra chiuse al terzo posto la rassegna disputata in Turchia dietro a Russia e Brasile. Russia che sarà anche la prossima avversaria di Lavia e compagni in semifinale, dopo aver chiuso al secondo posto la pool E dietro il Brasile.

MONICA CRESTA: Dopo l’Europeo dello scorso anno avevamo tanta voglia di riscattarci e credo che la strada che abbiamo percorso fin qui ne sia la dimostrazione. Adesso però ci saranno le gare più importanti: in semifinale incontreremo la Russia, una squadra molto fisica e forte nei fondamentali d’attacco. Sarà una vera battaglia, ma noi arrivati a questo punto non vediamo l’ora di giocarcela fino alla fine”.

DANIELE LAVIA: Credo che oggi la squadra abbia fatto davvero una grande partita, sia a livello tecnico ma soprattutto sotto il punto di vista mentale. Dopo il primo set, avevamo già la qualificazione in tasca ma siamo stati bravi a rimanere concentrati e a portare a casa la partita. C’era tanta voglia di rifarsi dopo l’europeo dell’anno scorso nel quale non ci eravamo espressi al meglio. Qui, partita dopo partita abbiamo preso coscienza della n ostra forza e siamo arrivati in semifinale. Ora incontreremo la Russia, una squadra forte tecnicamente che ci renderà la vita difficile, come d’altronde è giusto che sia in una semifinale mondiale”.

ITALIA-ARGENTINA 3-0 (25-21, 25-13, 25-19)
Italia: Gargiulo 4, Gamba 7, Lavia 7, Cortesia 10, Sperotto, Recine 10, libero: Federici, Gardini 8, Zonta 1, Motzo 6, Mosca 4. Ne: Cantagalli. All. Cresta.
Argentina: Seia 5, Zerba 4, Palonsky 8, Vicentin 5, Medina 2, Arquez, libero: Arroyo, Pinto, Alzueta, Hermida 2, Barrera, 1, Muller 2. All. Lopez.
Durata: 26’, 23’, 24’
Italia: 7 a, 14 bs, 8 mv 24 et
Argentina: 0 a, 8 bs, 2 mv, 18 et

EYOF 2019: azzurrini in semifinale, superato il Belgio 3-1

E’ arrivata la qualificazione alle semifinali per i ragazzi di Vincenzo Fanizza al torneo di pallavolo del festival della gioventù europea in corso di svolgimento a Baku, dove nell’ultima gara della fase a gironi hanno superato il Belgio 3-1 (25-21, 34-32, 22-25, 25-20).
Una vittoria arrivata al termine di un match intenso e per lunghi tratti molto combattuto, che ha consegnato agli azzurrini il primato nella pool B, in virtù della quale venerdì (ore 17 italiane) affronteranno la Bielorussia in semifinale. Dopo un primo set vinto dall’Italia senza particolari problemi, le due squadre si sono date battaglia nella seconda frazione, dando vita ad un lunghissimo botta e risposta conclusosi solo sul (34-32) in favore degli azzurrini. Nel terzo, il Belgio è riuscito a rialzare la testa riuscendo a riaprire la gara. A quel punto, però, ai ragazzi di Fanizza va il merito di essere rimasti lucidi, riuscendo a conquiatare il set successivo, portandosi a casa vittoria e qualificazione.

ITALIA-BELGIO 3-1 (25-21, 34-32, 22-25, 25-20)
Italia: MIchieletto 19, Cianciotta 19, Stefani 17, Rinaldi 17, Gianotti 5, Porro 3, libero: Catania, Ferrato 2, Magalini 2. Ne: Pol, Crosato.
Belgio: Ocket 1, Plaskie 7, Van Elsen 3, Van De Velde 15, Rotty 19, D’Heer 11, libero: Perin, Fafchamps 1, Mc Cluskey Peeters 1, Fransen. Ne: De Saedeleer. All. Moyaert.
Durata: 21’, 34’, 25’, 24’
Italia: 4 a, 17 bs, 18 mv
Belgio: 2 a, 11 bs, 13 mv

EYOF 2019: azzurrine in semifinale, Bielorussia battuta 3-0

A Baku la nazionale italiana femminile under 18 ha chiuso il proprio girone, battendo 3-0 (25-22, 25-19, 25-18) la Bielorussia. Le ragazze di Marco Mencarelli hanno chiuso la pool al primo posto in classifica e venerdì (ore 12 italiane) le affronteranno in semifinale la Romania. 

Tabellino: ITALIA – BIELORUSSIA 3-0 (25-22, 25-19, 25-18)

ITALIA: Bolzonetti 9, Nwakalor 9, Frosini 13, Gardini 11, Graziani 10, Monza 5. Libero: Armini. N.e: Pelloia, Marconato, Bassi, Cagnin, Malual. All. Mencarelli
BIELORUSSIA: Bahayeva 2, Liabiodkina 9, Shahun 4, Vakulka 12, Borys 7, Sauchuk 1. Libero: Kastsiuchyk. Mikanovich. N.e: Shletsar, Burak, Karabinovich. All. Kot
Arbitri: Khuc e Grabovsky
Arbitri: Khuc e Grabovsky
Durata Set: 22′, 21′, 20′.
ITALIA: 11 a, 12 bs, 7 m, 24 et.  
BIELORUSSIA: 5 a, 9 bs, 1 m, 18 et.

Comments

comments

Previous
Next
Translate »