Skip to Content

NASCAR GP NETHERLANDS PREVIEW: SI CORRE SU OVALE AL RACEWAY VENRAY!

NASCAR GP NETHERLANDS PREVIEW: SI CORRE SU OVALE AL RACEWAY VENRAY!

Closed
by Luglio 12, 2019 Senza categoria

Questo weekend la NASCAR Whelen Euro Series tornerà al Raceway Venray, nei Paesi Bassi, per l’unico evento su ovale del 2019, a chiusura della regular season. I piloti si sfideranno fianco a fianco sul tracciato del Limburgo, lungo mezzo miglio e con curve sopraelevate, per vincere ma anche per presentarsi ai playoffs nella migliore posizione possibile.

Costruito tra il 2010 e il 2011, il Raceway Venray misura 880 metri ed è dotato di curve con un banking variabile tra i 10 e i 25 gradi. Con velocità medie superiori ai 160 Km/h, le gare della NASCAR Whelen Euro Series offrono agli appassionati emozioni in perfetto stile NASCAR. La serie introdurrà un nuovo formato di gara per il weekend su ovale di quest’anno: ogni divisione affronterà un programma compatto, con prove libere, qualifiche e corsa in un unico giorno. La gara da 70 giri della ELITE 2 Division si svolgerà il sabato, mentre quella da 100 tornate della ELITE 1 Division si terrà la domenica.

NASCAR GP NETHERLANDS LINKS
TICKETS | SCHEDULE | ENTRY LIST | RACE CENTER

Per la prima volta nella sua carriera Stienes Longin può assaporare la cima della classifica della ELITE 1 Division, grazie alla sua impressionante costanza. Nel 2016 il belga ha vinto per due volte a Venray nella ELITE 2. L’ovale olandese si preannuncia, quindi, la pista ideale per porre la tanto attesa fine alla sequenza di secondi posti collezionata dal piloto di Lovanio. Secondo in classifica e impaziente di colmare il gap di 17 punti dal leader Nicolò Rocca compagno di squadra di Longin, non vede l’ora di tornare sul tracciato dove nel 2015 ha ottenuto il suo primo successo in NWES.

Dopo un disastroso weekend in Repubblica Ceca, l’ex leader della graduatoria Alon Day è terzo a pari merito con Loris Hezemans, con un distacco di 29 punti da Longin. Entrambi i piloti sono ansiosi di accorciare le distanze dal duo PK Carsport. Lo stesso vale per il tre volte campione Ander Vilarino, attualmente quinto davanti ad Alexander Graff, Romain Iannetta e Lucas Lasserre. Il vincitore di Brands Hatch Frederic Gabillon occupa la nona posizione, a 80 punti dal leader, mentre Jacques Villeneuve, reduce dal negativo weekend di Most, è scivolato all’undicesimo posto, dietro Thomas Ferrando.

Con due vittorie nella sua carriera in NWES, Giorgio Maggi guida la classifica della ELITE 2 Division e si presenta al NASCAR GP Netherlands con 15 punti su Vittorio Ghirelli. Maggi, che ha partecipato al Goodwood Festival of Speed lo scorso weekend, cercherà di aumentare lo scarto in una gara in cui l’esperienza potrebbe giocare però un ruolo chiave. Rispettivamente terzo e quarto nella classifica, anche Advait Deodhar e Lasse Soerensen guideranno per la prima volta su un circuito ovale. Al contrario, il rookie americano Myatt Snider, che vanta quattro top-5 nella NASCAR Gander Outdoors Truck Series, proverà a guadagnare posizioni, avvantaggiato da una pista con un layout a lui sicuramente più familiare.

Justin Kunz sfrutterà la sua esperienza sul tracciato olandese, dove nel 2017 si era piazzato undicesimo in entrambe le gare. Andre Castro, Nicholas Risitano, Pierluigi Veronesi e Freddie Hemborg si trovano entro i 78 punti da Maggi e puntano ad avviare un trend positivo in vista dei playoffs.

Le qualifiche e tutte le gare del NASCAR GP Netherlands saranno trasmesse in diretta su Fanschoice.tv, sul canale Youtube e la pagina Facebook della NWES, su Motorsport.tv e da una vasta rete di siti web e profili social.

Streaming Schedule Square Venray 2019

ELITE 1 DIVISION

Gabillon alla ricerca di un’altra vittoria su ovale – Frederic Gabillon è il pilota della NWES che ha vinto di più su ovale, con un totale di 6 successi, di cui solo uno ottenuto a Venray nel 2016. Il francese cercherà di aggiungerne un altro al suo palmares e avvicinarsi alla vetta della classifica prima dei playoff.

Chi sfiderà Tuomaala? – Con altri due trionfi nel Challenger Trophy a Most, Henri Tuomaala ha collezionato un totale di 5 vittorie in stagione. Il finlandese ha aumentato a 37 punti il suo vantaggio su Dario Caso e a 39 quello su Ellen Lohr. Chi può fermarlo?

Marko Stipp Motorsport ritorna in griglia – Il team tedesco di Marko Stipp tornerà in griglia in Olanda. Al volante della Chevrolet Camaro #46 ci saranno il veterano spagnolo Salvador Tineo e il rookie americano Andre Castro.

ELITE 2 DIVISION

Niels Albert al debutto in NASCAR – Due volte campione del mondo di Cyclocross, Niels Albert guiderà la Chevrolet #11 del PK Carsport, facendo il suo debutto in NASCAR su un ovale. Il 33enne belga farà affidamento sull’esperienza del team per imporsi a Venray.

Un nuovo vincitore è assicurato – Nessuno dei piloti della ELITE 2 ha vinto una gara al Raceway Venray. Solo Philipp Lietz, Stienes Longin e Felipe Rabello hanno vinto in ELITE 2 sulla pista olandese. Myatt Snider è l’unico pilota della divisione a vantare almeno un successo su ovale negli States.

Cinque rookie al top – Per la prima volta nella storia della NASCAR Whelen Euro Series, cinque rookie guidano la classifica della ELITE 2 Division, separati da 54 punti. Il primo veterano, Justin Kunz del team Dexwet-Df1 Racing, è quinto ex aequo con Myatt Snider.

Nwes Entry List Nascar Gp Netherlands 2019 V05

Comments

comments

Previous
Next
Translate »