Skip to Content

UN NUOVO RECORD E UN FANTASTICO SHOW PER LA EURO NASCAR A GOODWOOD

UN NUOVO RECORD E UN FANTASTICO SHOW PER LA EURO NASCAR A GOODWOOD

Closed
by Luglio 11, 2019 Senza categoria

E’ stato on straordinario weekend, quello al Goodwood Festival of Speed, per la NASCAR Whelen Euro Series, arricchito da un nuovo record NWES sul celebre tracciato in salita e da decine di migliaia di appassionati, che hanno familiarizzato con la serie europea della NASCAR tra auto e piloti leggendari in un evento unico nel suo genere.

Quattro vetture Euro NASCAR hanno partecipato all’evento, guidate dal leader della classifica ELITE 2 Giorgio Maggi, dai piloti della NASCAR americana David e Todd Gilliland e dal Presidente della NWES Jerome Galpin.

“Voglio ringraziare il Duca di Richmond e Gordon per aver organizzato questo grande evento e per aver invitato la NWES a farne parte per il terzo anno consecutivo, così come la NASCAR, Mars Inc. e General Tire per la loro fiducia!” ha detto il Presidente della NWES/CEO Jerome Galpin. “Le auto della Euro NASCAR hanno prodotto grandi performance nella corsa in salita con David, Todd e Giorgio, dimostrando che probabilmente queste auto offrono un rapporto prestazioni/divertimento/costi tra i migliori del mondo!”

Maltesers 2 3000
Credits: Steve Osmond / RacecarAction.com

Al volante della Toyota Camry #18 Maltesers, l’ex pilota della NASCAR Cup Series David Gilliland è stato il più veloce tra i piloti della Euro NASCAR. Sfruttando pienamente le prestazioni dei nuovi pneumatici General Tire, il californiano ha fatto registrare un tempo record di 53.15s nelle qualifiche del sabato. Ha poi chiuso all’undicesimo posto assoluto su pista umida nello Shootout tra le vetture e i piloti più famosi del mondo, primo nel gruppo della Euro NASCAR. Gilliland ha elogiato le qualità della vettura NWES, che gli ha fatto vivere una splendida esperienza.

“È stata una delle cose più divertenti che abbia mai fatto. Non ho mai corso una gara in salita o qualcosa di simile prima d’ora. Ho imparato tante cose ogni volta che ho preso il volante,” ha detto Gilliland. “Che spettacolo e che grande opportunità! Queste macchine sono straordinarie. Le ho sempre viste da fuori, ma poterne guidare una è stata un’occasione unica. Mi è piaciuto davvero molto e vorrei poterlo rifare.”

M N Ms 3000
Credits: Steve Osmond / RacecarAction.com

Il pilota della NASCAR Gander Outdoors Truck Series Todd Gilliland si è divertito molto alla guida della sua Toyota M&M’s e durante l’incontro con i numerosi fan che hanno visitato la zona dedicata della NASCAR. Nonostante un problema alla vettura che lo ha costretto a interrompere il suo Shootout prematuramente, Gilliland era sorridente alla fine del weekend.

“Siamo quasi arrivati sulla linea del traguardo, ma è stato comunque veramente molto divertente per tutto il tempo. Durante l’ultima sessione l’asfalto era asciutto in alcune zone e bagnato in altre, perciò ho dovuto fare molta attenzione,” ha detto il 19enne, promessa della NASCAR. “Questo posto è diverso da tutti quelli che ho visto finora ed è stata probabilmente una delle cose più divertenti che abbia mai fatto. Spero di tornare e rifarlo nuovamente. Ringrazio M&M’s e Mars per aver reso possibile quest’avventura.”

Hendricks 2 3000
Credits: Steve Osmond / RacecarAction.com

Giorgio Maggi, il cui team Hendriks Motorsport si è meritato la possibilità di partecipare al Festival of Speed in quanto leader della classifica Team dopo Brands Hatch, era entusiasta del premio che ha contribuito a vincere: “È un privilegio per me incontrare così tanti piloti famosi e prendere parte alla corsa in salita con la mia Euro NASCAR. Il percorso in sé è favoloso, molto stretto e molto divertente, soprattutto con la pioggia. La quantità di visitatori è semplicemente incredibile. È stato meraviglioso parlare con loro e mostrargli quanto sono belle le macchine della NWES. Ho davvero apprezzato ogni secondo di questo weekend, dalla corsa in salita ai fuochi d’artificio al gala. È stato strabiliante.”

Oltre alle quattro vetture NWES, la delegazione della NASCAR è stata ancora una volta uno dei fiori all’occhiello del Festival Of Speed. I due membri della NASCAR Hall Of Fame Richard Petty e Bobby Labonte hanno incontrato gli appassionati e il secondo ha anche guidato una NASCAR durante le esibizioni, deliziando l’immensa folla. Thadd Moffitt, nipote di Petty, ha preso il volante della mitica #43. La leggenda dell’endurance Emanuele Pirro si è, invece, cimentato nello Shootout sulla Chevrolet SS della NASCAR Cup statunitense, risultando il più veloce tra i piloti della NASCAR per appena due decimi sulla migliore vettura NWES. Anche Ed Berrier e Andy Petree hanno offerto un grande spettacolo con le macchine della Cup Series e persino la vettura campione 2018 di Joey Logano ha fatto parte del gruppo.

Per concludere quattro settimane consecutive di azione per la NWES, la serie europea della NASCAR tornerà in pista questo weekend sul tracciato da mezzo miglio del Raceway Venray per l’unico evento su ovale della stagione. Le qualifiche e tutte le gare dell’American Car Fest at Venray saranno trasmesse in diretta su Fanschoice.tv, sul canale Youtube e la pagina Facebook della NWES, su Motorsport.tv e da una vasta rete di siti web e profili social.

Img 3798rs 3000
Credits: Steve Osmond / RacecarAction.com

Comments

comments

Previous
Next
Translate »