Skip to Content

Volleyball Nations League femminile: le 14 azzurre per la Final Six

Volleyball Nations League femminile: le 14 azzurre per la Final Six

Closed
by Giugno 26, 2019 Senza categoria

Il commissario tecnico Davide Mazzanti ha scelto le quattordici azzurre che prenderanno parte alla Final Six della Volleyball Nations League 2019, in programma a Nanchino dal 3 al 7 luglio.           
Rispetto all’ultima tappa di Ankara, due sono le novità nell’Italia: il rientro di Paola Egonu e la convocazione di Raphaela Folie al posto di Sara Alberti, quest’ultima fermata da un lieve infortunio alla spalla destra che la costringerà a quindici giorni di riposo.          
Di seguito l’elenco delle 14 atlete che venerdì 28 giugno partiranno da Milano alla volta della Cina: (Alzatrici) Alessia Orro e Ofelia Malinov; (Centrali) Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie; (Libero) Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale; (Schiacciatrici) Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Miriam Sylla e Caterina Bosetti; (Opposto) Paola Egonu.         
TELEVISIONE – Nella Final Six le gare dell’Italia saranno trasmesse in diretta da EuroSport 2 e sulla piattaforma streaming a pagamento della FIVB volleyballworld.tv           

FORMULA
 – Al termine dei due gironi, le prime e le seconde classificate si affronteranno sabato 6 luglio nelle semifinali incrociate, mentre domenica 7 si svolgeranno le finali 3°-4° e 1°-2° posto.

I Gironi della Final Six di Nanchino           
Pool A: Cina, Italia, Turchia.
Pool B: Stati Uniti, Brasile, Polonia.

Il Calendario (orari di gioco italiani)
3 luglio: (ore 9) Stati Uniti-Polonia, (ore 13.30) Cina-Turchia.
4 luglio: (ore 9) Brasile-Polonia, (ore 13.30) Italia-Turchia.
5 luglio: (ore 9) Stati Uniti-Brasile, (ore 13.30) Cina-Italia.
6 luglio: (ore 9) Semifinale 1A-2B, (ore 13.30) Semifinale 1B-2A.
7 luglio: (ore 9) Finale 3°-4° posto, (ore 13.30) Finale 1°-2° posto.

* L’ordine delle semifinali potrà essere cambiato in base alle esigenze televisive 

Comments

comments

Previous
Next
Translate »