Skip to Content

Campionato Italiano Assoluto: Ecco la lista completa del Main Draw della tappa di Milano

Campionato Italiano Assoluto: Ecco la lista completa del Main Draw della tappa di Milano

Closed
by Giugno 14, 2019 SPORT

Conclusa la giornata di qualifiche a Milano nella prima tappa del Campionato Italiano Assoluto con l’assegnazione degli ultimi sei posti nel Main Draw in programma domani e domenica sui sei campi allestiti tra Quanta Village, Paradise Beach e al Campo Centrale all’ombra del Castello Sforzesco.
Dalla giornata di qualifiche maschili accedono al tabellone principale Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo, Vitelli Marco-Cappio Paolo, Lancellotti Matteo-Romani Filippo, Tascone Marco-Cerri Daniel, Rossi Lorenzo-Morelli Giulio, Marchetto Tobia-Cottafava Samuele.
Dalle qualifiche femminili hanno ottenuto il pass per il Main Draw le sei vincenti dei rispettivi gironi di qualificazione: Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia, Dalmazzo Anna-Bertozzi Nicol, Bulgarelli Silvia-Leoni Sara, Aime Silvia-Cimmino Serena, Boscolo Stefania-Boscolo Gloria, Rottoli Sharin-Piccoli Anna.
Da domani il via alla corsa verso la conquista della prima tappa di Milano con il Main Draw a 16 coppie (4 gironi da 4 coppie al maschile e al femminile) che prevede una formula con accesso diretto ai quarti di finale per la prima di ogni girone e agli ottavi per la seconda e la terza che si incroceranno tramite sorteggio per conquistare l’accesso ai quarti. Le squadre dello stesso girone non potranno incontrarsi agli ottavi e ai quarti.
E’ possibile consultare i risultati di oggi e il programma di domani agli indirizzi http://bit.ly/2KieDhU (Femminile) e http://bit.ly/2KhfqPQ (Maschile).
Nel pomeriggio c’è stato il taglio del nastro del week end di beach volley milanese alla presenza dell’Assessore allo sport e giovani della Regione Lombardia Martina Cambiaghi, del Presidente del CR FIPAV Lombardia Piero Cezza, del Presidente del CT FIPAV Milano Monza Lecco Massimo Sala e del Direttore Esecutivo della Crai Milano Volley Week Adriano Pucci Mossotti. A dare simbolicamente il via a questa tappa, con il taglio del nastro tricolore, è stata l’Assessore allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi che ha così dato il benvenuto: “Un saluto per darvi il benvenuto a Milano e in Lombardia, in quella che è una vera e propria spiaggia. Celebriamo il beach volley sotto il Castello Sforzesco a conferma che a Milano si può portare una spiaggia, a Milano si può portare il beach, a Milano si può anche bere una birra pensando di essere in vacanza e tutto questo grazie alla Federazione Italiana Pallavolo, al Comitato F IPAV Lombardia, vero e proprio vulcano di idee, che porta sempre tante iniziative legate al volley e al beach volley al fianco delle quali, noi Regione Lombardia, abbiamo sempre il piacere di collaborare dimostrando che attraverso lo sport si può vivere la città e tutto il nostro territorio. Buona CRAI Milano Volley Week!!”
La giornata di domani avrà inizio con la riunione tecnica in programma alle 8 presso il Quanta Village di Via Assietta a Milano location che, insieme a Paradise Beach di Via Boccaccio a Sesto San Giovanni, e al Campo Centrale di Largo Beltrami di fronte al Castello Sforzesco ospiterà le gare di domani sui sei campi allestiti.
Al termine delle gare sul campo centrale a dare spettacolo con una divertente esibizione di beach foot volley sono state alcune beachers tra cui Vittoria Piani, Valentina Cozzi, Elena Colombi, Sara Breidenbach ed una rappresentativa del Centro Diagnostico Italiano che ha sostenuto in maniera importante la serata a sostegno della Fondazione Francesca Rava. Tra i presenti nel corso della serata anche campioni dello sport come Andrea Lucchetta, Antonio Rossi, Fabio Galli, l’Assessore allo Sport del Comune di Milano Roberta Guaineri e la star di X-Factor Lorenzo Licitra.

Le finali maschili dei sei gironi di qualifica:

Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo – Bertoli Matteo-Pizzileo Tommaso 2-0 (21-17, 21-15)
Canegallo Matteo-Casellato Tommaso – Vitelli Marco-Cappio Paolo 0-2 (16-21, 15-21)
Rizzi Federico-Bigarelli Luca – Lancellotti Matteo-Romani Filippo 0-2 (19-21, 12-21)
Tascone Marco-Cerri Daniel – Fioretta Samuele-Major Antony 2-0 (21-17, 21-12)
Avalle Claudio-Crusca Michele – Rossi Lorenzo-Morelli Giulio 1-2 (19-21, 21-16, 12-15)
Tiozzo Nicola-Maniero Emilio – Marchetto Tobia-Cottafava Samuele 0-2 (15-21, 17-21)

Main Draw (10): 1. Andreatta Tiziano – Abbiati Andrea, 2. Manni Fabrizio – Bonifazi Carlo, 3. De Fabritiis Giacomo – Michienzi Davide, 4. Kessler Joshua – Dal Molin Davide, 5. Benzi Davide – Ficosecco Paolo, 6. Chinellato Simone – Pizzolotto Giorgio, 7. Terranova Francesco – Magini Marco, 8. Lupo Andrea – Vanni Francesco, 9. Zurini Andrea – Del Carpio Valerio, 10. Santos Pereira Jefferson – Do Nascimento Julio Cesar.

Accedono al Main Draw dalle qualifiche (6): Ingrosso Paolo-Ingrosso Matteo, Vitelli Marco-Cappio Paolo, Lancellotti Matteo-Romani Filippo, Tascone Marco-Cerri Daniel, Rossi Lorenzo-Morelli Giulio, Marchetto Tobia-Cottafava Samuele.


Le finali femminili dei sei gironi di qualifica:

Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia – Luca Jessica Jenifer-Papa Valeria 2-0 (21-10, 21-11)
Dalmazzo Anna-Bertozzi Nicol – Consolini Zeudi-Meggiolaro Martina 2-1 (21-10, 17-21, 15-6)
Bulgarelli Silvia-Leoni Sara – Arditi Martina-Francesconi Andrea 2-1 (22-20, 15-21, 15-8)
Aime Silvia-Cimmino Serena – Tamagnone Giulia-Baravelli Vania 2-1 (15-21, 21-18, 15-6)
Boscolo Stefania-Boscolo Gloria – Guidi Elena-Arboit Federica Alessandra 2-0 (21-13, 21-12)
Godenzoni Giada-Rinaldini Daniela – Rottoli Sharin-Piccoli Anna 1-2 (17-21, 24-22, 11-15)

Main Draw (10): 1. Toti Giulia – Allegretti Jessica, 2. Colombi Elena – Breidenbach Sara, 3. Allegretti Debora – Annibalini Eleonora, 4. Benazzi Giada – Leonardi Silvia, 5. Sacco Noemi – Enzo Irene, 6. Colzi Alessandra – Gili Eleonora, 7. Ferraris Carolina – Michieletto Francesca, 8. Lantignotti Michela – Costantini Silvia, 9. Cali Valentina – Gradini Alice, 10. Pisani Giulia – Culiani Michela.

Accedono al Main Draw dalle qualifiche (6): Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia, Dalmazzo Anna-Bertozzi Nicol, Bulgarelli Silvia-Leoni Sara, Aime Silvia-Cimmino Serena, Boscolo Stefania-Boscolo Gloria, Rottoli Sharin-Piccoli Anna.


– Come seguire il Campionato Italiano Assoluto

Risultati e Programma gare
Femminile: Live Score (http://bit.ly/2KieDhU)
Maschile: Live Score (http://bit.ly/2KhfqPQ)

Social
Sarà possibile seguire il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley sui canali social della Federazione Italiana Pallavolo e sul canale twitter @ItaBeachVolley

Copertura TV
Le telecamere di Rai Sport seguiranno il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley. Nel week end di Milano le semifinali, con telecronaca di Marco Fantasia e commento tecnico di Claudio Galli, saranno trasmesse domenica 16 giugno in diretta streaming su Rai Sport Web dalle 11 alle 13 mentre le finali, oltre alla diretta su Rai Sport Web dalle 16.30 alle 18.30, saranno trasmesse in differita su Rai Sport alle 22.35 e alle 24.00.

– Informazioni

Il Calendario del Campionato Italiano Assoluto
Milano (14-16 giugno), Cesenatico (28-30 giugno), Cagliari (5-7 luglio), Cirò Marina (19-21 luglio), Palinuro (2-4 agosto), Caorle (23-25 agosto, Finale Scudetto), Catania (30 agosto – 1 settembre, Coppa Italia).

Partner
Al fianco del Campionato Italiano Assoluto: Spalding (Sponsor Tecnico); Istituto per il Credito Sportivo (Partner Istituzionale); Allianz, Honda, Eclepta (Sponsor Ufficiali); Gazzetta dello Sport (Media Partner).

Montepremi
Singola tappa 7.500 euro, Coppa Italia 10.000 euro, Finale Scudetto 15.000 euro.

Campionato Italiano U21: A Milano vittoria per Chiara They-Reka Orsi Toth e Jakob Windisch-Alberto Di Silvestre

Nella due giorni di Campionato Italiano U21 di Beach Volley a Milano, giocata in settimana sui campi allestiti all’Open Beach, vittoria di Reka Orsi Toth e Chiara They al femminile e Jakob Windisch e Alberto Di Silvestre al maschile, squadre che si preparano a vestire la canotta azzurra per i mondiali di categoria in programma in Thailandia dal 18 al 23 giugno. Nella finale femminile They Orsi Toth hanno battuto, col punteggio di 2-0, la coppia formata da Sharin Rottoli e Anna Piccoli mentre sul terzo gradino del podio femminile di categoria sono salite Elisa Tonello e Annalisa Mirabelli dopo la vittoria in finale per il terzo posto su Erika Ditta e Martina Ferrario per 2-1. Nella categoria U21 maschile vittoria nella prima tappa di Milano per gli azzurrini Jakob Windisch e Alberto Di Silvestre vincenti nella finalissim a su Giacomo Barbero e Simone Arboscello. Terzo posto per Davide Traini e Riccardo Cesaretti che col punteggio di 2-0 hanno conquistato il gradino più basso del podio battendo la coppia formata da Jacopo Biffi e Daniele Rota. Numeri importanti per un movimento giovanile sempre più in crescita, a Milano sono state 52 le coppie al via della tappa del campionato U21 che proseguirà con la prossima tappa in programma a Formia il 20 e 21 giugno.

Femminile
Finale 1/2: Rottoli Sharin-Piccoli Anna – They Chiara-Orsi Toth Reka 0-2 (15-21, 15-21)
Finale 3/4: Tonello Elisa-Mirabelli Annalisa – Ditta Erika-Ferrario Martina 2-1 (20-22, 21-14, 15-13)

Maschile
Finale 1/2: Barbero Giacomo-Arboscello Simone – Windisch Jakob-Di Silvestre Alberto 0-2 (24-26, 10-21)
Finale 3/4: Biffi Jacopo-Rota Daniele – Traini Davide-Cesaretti Riccardo 0-2 (22-24, 8-21)


Tutti i risultati della tappa U21
Maschile -> http://bit.ly/2Kh3ON2
Femminile -> http://bit.ly/2KlArsS

Punti assegnati alle prime tre classificate per la classifica del campionato U21: 200 (1o posto), 170 (2o posto), 150 (3o posto).

Il calendario del campionato italiano U21: Castiglione della Pescaia (8-9 giugno), Milano (12-13 giugno), Formia (20-21 giugno), Cesenatico (26-27 giugno), San Bartolomeo al Mare (3-4 luglio), Cagliari (17-18 luglio), Cirò Marina (19-21 luglio), Cordenons (22-23 luglio), Porto San Giorgio (27-28 luglio), Palinuro (31 luglio-1 agosto), Cellatica (10-11 agosto), Finale Scudetto a Caorle (21-22 agosto).

Campionato Italiano U19: A Milano vincono Barbero-Arboscello al maschile e Ditta-Ferrario al femminile

Nella prima tappa del Campionato Italiano Under 19, che assegnerà il tricolore alla coppia campione d’Italia di categoria il 19-20 agosto a Caorle con la finale scudetto, 60 coppie al via nel corso della settimana di beach volley milanese per un totale di 120 atleti per un grande spettacolo di beach volley giovanile regalato sui campi dell’Open Beach a Milano. Nella categoria U19 maschile primo posto per la coppia formata da Giacomo Barbero e Simone Amrboscello che nella finale per il primo posto si sono imposti col punteggio di 2-0 su Viscovich – Marinucci. Terzo posto per Matteo Volpara e Francesco Romagnano che salgono sul gradino più basso del podio dopo la vittoria su Bertozzi-Colangelo per 2-0.
Vittoria al femminile per la coppia formata da Erika Ditta e Martina Ferrario che al tie break la spuntano in finale su Giorgia Botta ed Elisa Valdora, terzo posto conquistato da Isabella Monaco in coppia con Eleonora Chiappetta che col punteggio di 2-0 si sono imposte su Porporati-Turri salendo così sul gradino più basso del podio. Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano U19 a Formia il 18 e 19 giugno.

I risultati delle finali

Maschile
Finale 1/2: Viscovich Marco-Marinucci Antonio – Barbero Giacomo-Arboscello Simone 0-2 (15-21, 12-21)
Finale 3/4: Bertozzi Lorenzo-Colangelo Edoardo – Volpara Matteo-Romagnano Francesco 0-2 (21-23, 15-21)

Femminile
Finale 1/2: Ditta Erika-Ferrario Martina – Botta Giorgia-Valdora Elisa 2-1 (21-16, 19-21, 18-16)
Finale 3/4: Porporati Noemi-Turri Giorgia – Monaco Isabella-Chiappetta Eleonora 0-2 (13-21, 19-21)

Tutti i risultati della tappa U19
Maschile -> http://bit.ly/2F5be1r
Femminile -> http://bit.ly/2F4231q

Punti assegnati alle prime tre classificate per la classifica del campionato U19: 200 punti (1o posto), 170 punti (2o posto), 150 punti (3o posto).

Il Calendario del Campionato Italiano Under 19: Milano (10-11 giugno), Formia (18-19 giugno), Cesenatico (24-25 giugno), Jesolo (29-30 giugno), San Bartolomeo al Mare (1-2 luglio), Cirò Marina(15-16 luglio), Cordenons (20-21 luglio), Porto San Giorgio (25-26 luglio), Palinuro(29-30 luglio), Cellatica (8-9 agosto), Finale Scudetto a Caorle(19-20 agosto).

Comments

comments

Previous
Next
Translate »