Skip to Content

DAL 10 AL 12 MAGGIO AL C.I.Q TORNA DOREMIFASUD,  IL FESTIVAL MUSICALE CHE PREMIA L’ECCELLENZA DEL SUD DEL MONDO

DAL 10 AL 12 MAGGIO AL C.I.Q TORNA DOREMIFASUD, IL FESTIVAL MUSICALE CHE PREMIA L’ECCELLENZA DEL SUD DEL MONDO

Closed

Saranno 3 giorni di musica emergente ma non solo; ad accogliere  il pubblico al C.I.Q, il centro internazionale di quartiere di via Fabio Massimo 19 ci sarà una  mostra di fotografia, spettacoli di danza e i famosi “apericena della Cascina” orchestrati da sapienti cuochi del più “verace” Sud  Italiano   per rendere memorabile ogni gita a al C.IQ. questo ed altro è DOREMIFASUD che, arrivato al suo terzo anno, si presenta arricchito, tanto da proporsi non solo come concorso musicale ma come un vero e proprio festival della musica “migrante” e “meticcia.  Il format canoro live  ideato nel 2018 da Paolo Lodigiani, imprenditore lombardo innamorato dell’Africa per mettere in luce gli artisti e i gruppi emergenti del SUD del mondo, Italia compresa tramite una gara, sarà anche quest’anno il “cuore” di Doremifasud,. Parteciperanno i migliori gruppi e musicisti residenti in Europa e provenienti dal sud del mondo che hanno mandato la loro candidatura e sono stati scelti da un apposito comitato musicale.  Nei 3 giorni del festival sarà possibile vedere e ascoltare Dairo Todd Andino (Cuba), Damon Arabsolgar (Iran), Choro Abaixo (Brasile), Jacob Bamba, in arte Muso (Guinea), Africa & Jazz Trio (Congo e Burkina Faso), Fandujo Band (Musica multietnica), Fanfara Station (Tunisia), Safar Mazì (musica multietnica), Trio di Colori (Senegal), Jedbalak (Marocco) ed insieme alla giuria scegliere i vincitori.

Le guest star di questa edizione del Festival sono Mi Linda Dama, Mihretu Ghide & Panacea e Shardafrica. Madrina del festival la famosa artista italo-etiope Saba Anglana. Al festival musicale è associata quest’anno anche una esposizione fotografica sul tema “Dialoghi in musica con il mondo”, con il quale gli organizzatori intendono  sottolineare il legame sempre più forte fra musica e immagine. Le fotografie selezionate saranno esposte nel Centro Internazionale di Quartiere in cascina Casottello nel periodo del festival e per i vincitori sono previsti premi in denaro.  Per allargare la platea dei candidati anche a chi per ragioni geografiche avrebbe difficoltà ad assicurare la propria presenza fisica alle finali abbiamo introdotto da quest’anno un premio speciale riservato ai video musicali che saranno proiettati all’interno della Cascina per tutta la durata del festival. Fanno parte della giuria Bruno Marro, Cal dos Santos, Cheikh Fall, Claudia Mazzucco, come anche la madrina del festival, Saba Anglana, musicista di origine somala che vanta la collaborazione con gli artisti di fama internazionale e di cui gli album sono usciti in più di 60 paesi del mondo. Alla fine di ogni serata al pubblico saranno distribuite le schede per votare i migliori musicisti che si sono esibiti sul palco.  Anche quest’anno Milano Etno TV sarà media partner dell’iniziativa, insieme a Radio Popolare e Africa Rivista e con “passione assoluta” la parola d’ordine del team di DOREMIFASUD vi daremo aggiornamenti in tempo reale e reportage in differita. Stay tuned!

Comments

comments

Previous
Next
Translate »