Skip to Content

Ambizioni di titolo in tutte le divisioni per il Dexwet-df1 Racing nel 2019

Ambizioni di titolo in tutte le divisioni per il Dexwet-df1 Racing nel 2019

Closed
by Gennaio 31, 2019 SPORT

Il team austriaco Dexwet-df1 Racing schiererà una lineup internazionale e ricca di prestigio nella stagione 2019 della NASCAR Whelen Euro Series, con l’ambizione di lottare per campionati e trofei in tutte le divisioni. Due leggende del motorsport – Christophe Bouchut ed Ellen Lohr – guideranno nella divisione ELITE 1 per il team diretto da Norbert Walchhofer e supportato da Dexwet International, mentre Justin Kunz e il campione ELITE Club Advait Deodhar gareggeranno in ELITE 2. Alina Loibnegger farà il suo debutto in NASCAR nella divisione ELITE Club.

La sola donna ad aver vinto una gara nel DTM e un vero esempio di pilota eclettico con una carriera lunga 31 anni nel motorsport, Ellen Lohr ritornerà a correre a tempo pieno per la prima volta dal 2016, entrando nella NASCAR Whelen Euro Series al volante della Camaro #99.

“A Zolder ho dato un’occhiata alla NASCAR Whelen Euro Series. Poi tutti i pezzi sono andati al posto giusto. Il virus delle corse e la passione non muoiono mai. Quando ho visto 30 vetture con poderosi motori V8 sfrecciarmi davanti alla partenza, mi è stato subito chiaro che volevo farne parte,” ha detto la pilota di Mönchengladbach, Germania. “Ho scelto la Euro NASCAR anche perché il team mi ha convinto che voleva davvero avermi al molante e io adoro questo tipo di motorsport. Qui devi lavorare molto in macchina e mi piace molto. Il nostro obiettivo non può essere che il podio. Non potrò sicuramente tenere il passo dei migliori fin da subito, quello sarebbe un miracolo, ma l’ambizione di stare davanti c’è di sicuro. Altrimenti non sarei al via. E’ per questo che abbiamo siglato un contratto pluriennale.”

Ellen Lohr. Credits: event-fotograf.at

Di ritorno per lottare per il titolo Euro NASCAR sulla Camaro #66 Camaro ci sarà il vincitore della 24 ore di Le Mans, nonché icona delle corse GT, Christophe Bouchut. Il francese vanta due podi nel suo palmares nella NASCAR e vorrà dire la sua in una divisione ELITE 1 che promette di essere più competitiva che mai.

Un veterano della Euro NASCAR nonostante i suoi 21 anni di età, il pilota tedesco Justin Kunz si unirà al Dexwet-df1 Racing nella ELITE 2 Division e dividerà la vettura con Lohr con il chiaro obiettivo di lottare per il titolo della ELITE 2. Kunz ha corso in entrambe le divisioni NWES nel 2018, chiudendo nono nella ELITE 2 dopo aver conquistato il suo primo podio al Tours Speedway.

“Sono sicuro di poter imparare molto da Ellen. Ha tantissima esperienza e grandi successi. Ma non vedo l’ora di lavorare anche con gli altri piloti del team. Insieme possiamo fare molto bene,” ha detto Kunz, che anche preso parte alla sua prima gara nella NASCAR Gander Outdoors Truck Series al Canadian Tire Motorsport Park lo scorso agosto.

Norbert Justin 3000
Norbert Walchhofer and Justin Kunz. Credits: Dexwet-df1 Racing

Il campione 2018 della ELITE Club Division Advait Deodhar salirà a tempo pieno in divisione ELITE 2. Il pilota indiano vuole fare il passo successivo nella sua carriera nella NASCAR dopo aver acquisito un’esperienza importante nelle sei gare già disputate con il team austriaco nel 2018.

Dopo aver testato una vettura Euro NASCAR durante il più recente NASCAR Whelen Euro Series Drivers Recruitment day a Franciacorta, l’austriaca Alina Loibnegger farà il suo debutto in NASCAR nella ELITE Club Division con l’ambizione di salire rapidamente la scala della NWES.

La stagione 2019 della NASCAR Whelen Euro Series partirà a Valencia, in Spagna il 13-14 aprile con la popolarissima Valencia NASCAR Fest.

BY GGUIGLIA1 NASCAR.COM 

Comments

comments

Previous
Next
Translate »