Skip to Content

LA MAGLIA ROSA SIMON YATES HA VINTO LA TAPPA 11 DEL GIRO D’ITALIA

LA MAGLIA ROSA SIMON YATES HA VINTO LA TAPPA 11 DEL GIRO D’ITALIA

Closed
by maggio 16, 2018 EVENTI, SPORT
Il corridore britannico ha preceduto sul traguardo Dumoulin e Formolo

Osimo, 16 maggio 2018 – La Maglia Rosa Simon Yates (Mitchelton – Scott) ha vinto la undicesima tappa del centunesimo Giro d’Italia, Assisi-Osimo di 156 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Tom Dumoulin (Team Sunweb) e Davide Formolo (Bora – Hansgrohe).

Simon Yates resta in Maglia Rosa e aumenta il suo vantaggio nella Classifica Generale.

RISULTATO FINALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott) – 156 km in 3h25’53”, media 45,462 km/h
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) at 2″
3 – Davide Formolo (Bora – Hansgrohe) at 5″​

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) at 47″
3 – Thibaut Pinot (Groupama – FDJ) at 1’04”

Il vincitore di tappa, la Maglia Rosa Simon Yates, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Avevamo deciso prima dell’inizio della tappa che non avremmo tirato per riprendere la fuga perché di solito in un finale simile ci sono corridori più veloci, come Tim Wellens. Altre squadre hanno tirato a tutta per provare a vincere la tappa. Una volta ripresi gli ultimi attaccanti, ho deciso di provarci. Sono contento di avere guadagnato qualche secondo su Tom Dumoulin. Lo vedevo che mi inseguiva, sembrava stesse meglio degli altri giorni sulle questo finale in salita. Sta migliorando ogni giorno”.

Seguiranno le dichiarazioni della conferenza stampa e altri materiali.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team)

 

Foto Credit: LaPresse – D’Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Comments

comments

Previous
Next
Translate »