Skip to Content

BUONGIORNO DALLA TAPPA 11 DEL GIRO D’ITALIA

BUONGIORNO DALLA TAPPA 11 DEL GIRO D’ITALIA

Closed
by maggio 16, 2018 EVENTI, SPORT

Tappa appenninica corta, ricca di insidie e con un finale molto complicato. La Corsa Rosa ricorda Michele Scarponi con l’attraversamento della sua Filottrano. 
Inaugurata questa mattina la nuova sede del “Museo della Memoria-Assisi 1943-1944”, dove si trova la Cappellina dedicata alla Santa Teresina del Bambin Gesù, cara a Gino Bartali.

Assisi, 16 maggio 2018 – Buongiorno dalla undicesima tappa del centunesimo Giro d’Italia, in programma dal 4 al 27 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, Assisi-Osimo di 156 km. È una tappa corta, dura e con un finale in salita nel centro storico di Osimo.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 13:18 con il gruppo forte di 169 corridori.

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.

METEO
Assisi (13:05 – Partenza): Parzialmente nuvoloso, 16°C. Vento: debole – 8 km/h SE.
Osimo (17.15 – Arrivo): Parzialmente nuvoloso, 18°C. Vento: debole – 11 km/h SO.

Questa mattina è stata inaugurata la nuova sede del “Museo della Memoria-Assisi 1943-1944”, dove si trova la Cappellina dedicata alla Santa Teresina del Bambin Gesù, cara a Gino Bartali. L’inaugurazione è avvenuta alla Presenza del Direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni e delle nipoti di Gino Bartali, Gioia e Stella. 

PUNTI E ABBUONI IN PALIO
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 45 punti in palio per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti – 567 punti rimasti) e 17 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore (398 punti rimasti).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 41″
3 – Thibaut Pinot (Groupama – FDJ) a 46″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Simon Yates (Mitchelton – Scott), indossata da Esteban Chaves (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team)


PERCORSO
Tappa 11 – Assisi-Osimo 156 km – dislivello 2.800 m
Tappa appenninica che valica la parte Umbro-Marchigiana attraverso il Passo del Cornello per portarsi oltre Cingoli e affrontare alcuni Muri tipici della zona. In particolare, verrà scalato il Muro di Filottrano e nel finale le strade interne di Osimo. La tappa si svolge su strade di media dimensione e con manto stradale a tratti usurato.

Ultimi km
Ultimi 5 km molto impegnativi. Giunti a Osimo si affronta il muro di via del Borgo in pavé grossolano lungo 300 m al 16% e, dopo una breve picchiata, si scala via Olimpia per la lunghezza di circa 1 km, con lunghi tratti al 16% prima di entrare nel centro storico in leggera ascesa su pavé di porfido. Rettilineo finale di 300 m largo 7 m.

COPERTURA TV
I palinsesti della Tappa 11 del Giro d’Italia sono disponibili a questo link.


GIRO D’ITALIA – RIDE GREEN
Nella tappa di ieri raccolti oltre 2.659 kg di rifiuti, di cui il 90% sarà riciclato.

#Giro101

Foto Credit: LaPresse – D’Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next
Translate »