Skip to Content

Bandi e concorsi a portata di clic a Milano

Bandi e concorsi a portata di clic a Milano

Closed
by maggio 16, 2018 ATTUALITA', EVENTI

Cocco: “Un’importante innovazione che riduce la carta negli uffici e permette ai cittadini di accedere alle nostre selezioni da casa e in qualsiasi momento della giornata”

 Partecipare a un bando o a una selezione indetti dal Comune di Milano adesso è ancora più semplice. Nessun documento cartaceo e nessuna coda allo sportello ma un semplice modulo online, disponibile sette giorni su sette a qualsiasi ora.

Al link https://forms.comune.milano.it si possono infatti trovare bandi e selezioni aperte e procedere alla registrazione direttamente online, iniziando e concludendo la procedura di partecipazione senza necessità di alcuna integrazione cartacea.

Per accedere al servizio è sufficiente inserire i propri dati anagrafici e un indirizzo mail e seguire la procedura guidata, che può essere interrotta e poi ripresa in qualsiasi momento senza il rischio di perdere i dati inseriti in precedenza.

L’innovazione è stata introdotta per la prima volta in occasione del lancio del “Bando alle periferie 2018”, che lascia aperta anche la possibilità di presentare la domanda in modalità cartacea.

Per partecipare alle selezioni riguardanti la mobilità volontaria dei dipendenti comunali, invece, sarà necessario presentare la domanda esclusivamente online.

“Continuiamo nel percorso di trasformazione digitale offrendo ai cittadini e ai dipendenti un nuovo strumento per semplificare la loro interazione con il Comune di Milano – dichiara l’assessore Roberta Cocco(Trasformazione digitale e Servizi civici) – Grazie a una piattaforma di ultima generazione per la creazione dei procedimenti amministrativi digitali eviteremo l’accumularsi di carta negli uffici e allo stesso tempo garantiremo ai cittadini la possibilità di partecipare alle nostre selezioni direttamente da casa, a qualsiasi ora e senza la necessità di adeguarsi agli orari degli sportelli comunali, con una proceduta guidata e sicura”.

Comments

comments

Previous
Next
Translate »