Skip to Content

TRENO DERAGLIA NEL MILANESE MORTE 3 DONNE E DIVERSI FERITI

TRENO DERAGLIA NEL MILANESE MORTE 3 DONNE E DIVERSI FERITI

Closed
by gennaio 25, 2018 Cronaca

Incidente ferroviario a Pioltello, in provincia di Milano. Il treno Trenord 10452 proveniente da Cremona è deragliato alle 6:55 poco prima di arrivare alla stazione di Lambrate. Il convoglio sembra dalle prime notizie essere uscito dai binari due chilometri prima del palo dove poi uno dei vagoni si è schiantato.

Il bilancio al momento è di tre donne morte e un centinaio di feriti, 12 dei quali in gravi condizioni. Sembra forse per il cedimento della rotaia in un tratto sottoposto a lavori di manutenzione, e ha proseguito la sua corsa finché due carrozze non si sono “intraversate” le supposizioni sono diverse ma al momento rimangono solo ipotesi.

Le autorità hanno deciso in seguito alla gravità dei fatti di aprire delle indagini. E’ quanto si legge in una nota di Rete ferroviaria italiana. “Dai primi accertamenti tecnici – dice Rfi – è emerso un cedimento strutturale sulla rotaia circa 2 km prima del luogo dello svio” si è inoltre sequestrata la scatola nera, documenti e vagoni.

Il macchinista poi sembra dalle parole dette agli investigatori che abbia tentato di azionare il freno ma ormai era troppo tardi, tanta la rabbia della gente, gente normale che ogni giorno prende il treno come pendolare per recarsi al lavoro, rabbia dettata dalla poca sicurezza che si ha usando il trasporto pubblico, la ribatuta del ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha sottolineato che “sulla parte ferroviaria l’Italia ha investito moltissimo”: “Non so cosa ha determinato questo incidente e sono prudente nel fare commenti”.

 

 

Comments

comments

Previous
Next
Translate »