Skip to Content

Tre podi per Marcus Armstrong a Mugello

Tre podi per Marcus Armstrong a Mugello

Closed
by ottobre 9, 2017 SPORT

Mugello, Italia

La sede toscana di Mugello ha visto il penultimo round del Campionato Italiano F4 questo fine settimana. Associandosi al solito Prema Theodore duo di Marcus Armstrong e Enzo Fittipaldi sarebbe Lukas Dunner. L’austriaco è stato in competizione nei Campionati F4 di Spagna e nel Nord Europa, quindi il salto verso la serie italiana competente è stato impostato per essere grande per i 15 anni.

Free Practice ha iniziato il weekend come normale. Tutti e tre i piloti hanno avuto una corsa positiva con Armstrong e Fittipaldi che corrono nelle prime dieci. Dunner ha iniziato a imparare l’auto ed era proprio dietro i suoi compagni di squadra per la durata di entrambe le sessioni. Il sole stava brillando davanti alla qualifica di back-to-back. Armstrong ha perso mancanza sul palo per la gara 1 dietro Sebasti Wagner Fernandez. Tuttavia il Kiwi ha inchiodato la qualificazione 2 che ha preso il palo per la seconda e la terza gara del weekend con un tempo di 1: 47.153. Enzo Fittipaldi ha preso P6 per la gara 1 solo 0.065 secondi dal suo rivale seguita da P10 nella seconda parte della sessione, con la conseguente decima di dieci inizio per l’intero evento. Venendo nel weekend come un rookie Lukas Dunner ha assicurato P12 sulla griglia per la gara di Sabato e due posizioni P14 per le ultime due gare del weekend.

La prima gara del weekend è stata una corsa piuttosto irregolare. Marcus Armstrong ha finito nella stessa posizione in cui ha partito, P2 dopo aver provato il meglio per passare Sebastian Wagner Fernandez. Fittipaldi ha avuto una gara simile in grado di migliorare dal P5 ma ha mantenuto un buon giro. Per il nuovo arrivato Lukas Dunner la gara 1 è stata una curva di apprendimento dopo aver lottato con l’auto, finendo la gara in P17.

A partire dal pole per entrambe le gare 2 e 3 Marcus Armstrong ha iniziato la mattina volando in testa prima di creare un gap di 3.5 dopo aver affrontato un riavvio di sicurezza. Da quel momento in poi il kiwi ha guidato la propria corsa a rivendicare la vittoria mentre attraversava la linea dopo una forte luci per finire la bandiera. Purtroppo nella terza corsa Armstrong ha perso P1 a metà corsa e non è riuscito a combattere indietro portando P3 alla bandiera a scacchi. Lukas Dunner avendo iniziato P14 ha guadagnato tre posizioni all’inizio, quindi inseguito Felipe Branquinho prima di prendere P9 complessivamente. L’ultima gara austriaca del weekend non è andata a pianificare solo il punteggio P17. Enzo Fittipaldi ha avuto un inizio iniziatico difficile in gara 2 che va in largo nel primo angolo, ma presto tornato in pista battendo con Giorgio Carrara. Le due scambiate posizioni numerose di volte, ma è stato il brasiliano che è uscito in top finishing nelle prime dieci. Fittipaldi ha assicurato buoni punti nell’ultimo evento del weekend, prendendo P5 dopo aver combattuto con i suoi concorrenti attraverso la gara.

Come è Marcus Armstrong porta il Campionato dei piloti 53 punti in vantaggio di Job Van Uitert. Il titolo sarà deciso all’ultimo evento della stagione che si svolge in due settimane dal 21 al 22 ottobre a Monza!

# 9 – Marcus Armstrong
“Non è stato un brutto fine settimana. Ho esteso i punti a qualcosa di abbastanza considerevole. La gara 1 è stata abbastanza media, abbiamo ottenuto il secondo posto prima di finire in prima gara 2. La vettura si sentiva abbastanza buona a temperatura fredda. Abbiamo lottato nella gara 3 con pneumatici diversi rispetto alle altre due corse. Nonostante ciò, non siamo stati abbastanza veloci, che è deludente, ma di nuovo siamo riusciti a estendere il campionato da un buon numero di punti in modo che non possiamo lamentarci. Adesso speriamo di un week-end coerente a Monza “.

# 74 – Enzo Fittipaldi
“Questo fine settimana di gara ha avuto molti alti e bassi. Ha iniziato benessere P3 in pratica gratuita. La qualificazione non era la migliore. Alla fine abbiamo ottenuto due prime 5 finiture con cui sono contento. Ora è il momento di concentrarsi sull’ultimo round del campionato e dare il mio meglio! ”

# 77 – Lukas Dunner
“Questo è un campionato difficile ma la squadra è veramente brava, ho sempre sognato di correre con Prema un giorno. Il test non era cattivo e la pratica gratuita era ok. Sono stato contento delle mie prestazioni ma nella prima gara ero forse un po ‘troppo attento. Sono super felice per la gara 2, mentre per alcuni motivi la gara 3 finisce per essere deludente. Nel complesso sono abbastanza soddisfatto del weekend “.

Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next