Skip to Content

BUONGIORNO DALLA TAPPA 8 DEL GIRO D’ITALIA

BUONGIORNO DALLA TAPPA 8 DEL GIRO D’ITALIA

Closed
by maggio 13, 2017 GIRO D'ITALIA 2018

Tappa in linea da Molfetta a Peschici su percorso misto, con un finale impegnativo e articolato.

Molfetta, 13 maggio 2017 – Buongiorno dall’ottava tappa del centesimo Giro d’Italia, in programma dal 5 al 28 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, la Molfetta-Peschici di 189 km. Il percorso misto sembra aperto a molteplici soluzioni. 

6d2d8148-f3b5-4516-a231-04fae5e1f792

La corsa ha passato il km 0 alle ore 12.36 con il gruppo forte di 191 corridori. 

Il comitato tappa di Molfetta ha celebrato il via con una torta di 6 metri quadri (2,2 x 2,8 m) e di 8 quintali di peso per celebrare le 100 edizioni del Giro d’Italia, la cui prima tappa, Milano-Bologna, si corse proprio il 13 maggio del 1909

Nella tappa di oggi, i seguenti corridori saranno dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon: 41 Tejay Van Garderen, 44 Ben Hermans e 45 Manuel Quinziato (BMC Racing Team); 1 Vincenzo Nibali, 8 Kanstantsin Siutsou e 9 Giovanni Visconti (Bahrain – Merida); 54 Patrick Konrad e 58 Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe); 61 Pierre Rolland, 68 Davide Villella e 69 Michael Woods (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team); 144 Omar Fraile, 141 Nathan Haas e 148 Daniel Teklehaimanot (Team Dimension Data); 100 André Greipel, 104 Bart De Clercq e 109 Maxime Monfort (Lotto Soudal); 111 Nairo Quintana, 112 Andrey Amador e 114 Daniele Bennati (Movistar Team); 121 Adam Yates, 123 Caleb Ewan e 129 Carlos Verona (Orica – Scott); 131 Bob Jungels, 137 Davide Martinelli e 135 Fernando Gaviria (Quick-Step Floors); 161 Steven Kruijswijk e 162 Enrico Battaglin (Team Lotto NL – Jumbo); 171 Mikel Landa Meana e 179 Geraint Thomas (Team Sky); 181 Tom Dumoulin, 185 Wilco Kelderman e 187 Georg Preidler (Team Sunweb); 191 Bauke Mollema, 198 Peter Stetina e 199 Jasper Stuyven (Trek – Segafredo); 201 Rui Alberto Faria Da Costa, 202 Valerio Conti e 206 Matej Mohoric (UAE Team Emirates); 214 Giuseppe Fonzi e 218 Cristian Rodriguez Martin (Wilier Triestina – Selle Italia); 93 Alexander Foliforov e 98 Evgeny Shalunov (Gazprom – Rusvelo); 71 Jan Hirt e 73 Felix Grosschartner (CCC Sprandi Polkowice). I dati in tempo reale possono essere visualizzati su www.giroditalia.it

METEO

Molfetta (12.35 – Partenza): Sereno, 26°C. Vento: debole – 12 km/h.

Peschici (17.15 – Arrivo): Sereno, 22°C. Vento: debole – 8 km/h.

DOWNLOAD

PUNTI E ABBUONI IN PALIO

Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 45 punti per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti) e 18 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore.

GENERAL CLASSIFICATION

1 – Bob Jungels (Quick-Step Floors)

2 – Geraint Thomas (Team Sky) a 6″

3 – Adam Yates (Orica – Scott) a 10″

JERSEYS

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Bob Jungels (Quick-Step Floors)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Fernando Gaviria (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Jan Polanc (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Bob Jungels (Quick-Step Floors) – la maglia è indossata da Adam Yates (Orica – Scott)

PERCORSO

Tappa 8 – Molfetta – Peschici – 189 km – dislivello 2,500 m 

Tappa mista con i primi 90 km piatti su strade sostanzialmente rettilinee seguiti da 100 km su strade continuamente in saliscendi e con numerose curve e cambi di direzione. Dopo Manfredonia si scala la salita di Monte Sant’Angelo (GPM) e quindi di si percorre l’intera panoramica fino a Peschici (Coppa Santa Tecla GPM e TV a Vieste).

 

Ultimi km

Finale molto impegnativo e articolato. Dal km 5 all’arrivo discesa veloce che termina ai 3 km. Breve tratto pianeggiante fino ai 1500 m all’arrivo dove inizia la salita finale sempre più ripida man mano che ci si avvicina all’arrivo (punte del 12%) e con diverse curve a gomito. Rettilineo finale sempre in ascesa (attorno al 9/10%) di 200 m, largo 7 m su lastricato.

GIRO D’ITALIA – RIDE GREEN

Nella tappa di ieri sono stati raccolti oltre 3.100 kg, di cui l’87% sarà riciclato.

#Giro100

// End Module: Standard Content \\

// End Template Body \\

// Begin Template Footer \\

// Begin Module: Standard Footer \\

PHOTO CREDIT: LaPresse – D’Alberto / Ferrari

Seguici su Twitter | Metti mi piace su Facebook | Seguici su Instagram

SHIFT Active Media

Manolo Bertocchi

 

Ufficio Stampa Ciclismo RCS Sport

 

RCS Sport

Stefano Diciatteo

 

Coordinatore Ufficio Stampa RCS Sport

Comments

comments

Previous
Next
Translate »