Skip to Content

GIANNI BONCOMPAGNI CI LASCIA A 84 ANNI

GIANNI BONCOMPAGNI CI LASCIA A 84 ANNI

Closed
by aprile 16, 2017 ATTUALITA'

Gianni Boncompagni è morto a Roma a 84 anni. Con Renzo Arbore è stato il primo vero ‘rivoluzionario’ prima della radio, con programmi come ‘Chiamate Roma 3131’, ‘Bandiera Gialla’ e ‘Alto Gradimento’, poi in tv con ‘Discoring’ e ‘Non è la Rai’.Nato in Toscana da padre militare e madre casalinga, a 18 anni si trasferìsce in Svezia, dove resta dieci anni svolgendo vari lavori, diplomandosi all’Accademia svedese di grafica e fotografia e iniziando l’attività di conduttore radiofonico per la radio svedese. Durante questa esperienza, ottiene un’intervista dal sociologo Danilo Dolci che riscuote molto successo.

Era conosciuto soprattutto come autore e regista di trasmissioni di grande successo popolare: ‘Pronto, Raffaella?’ che consacrò la sua ex compagna Raffaella Carrà (1983/1985) e per la quale scrisse i testi di alcune delle sue più famose canzoni.Una serie di successi altalenanti,ma conosciutissimo nel mondo dello spettacolo tv,uno dei programmi che si ricorda di piu per non poco giovani e non e la Rai dove diverse ragazze riuscirono a trovare una strada nello spettacolo,ci lascia cosi’ un’uomo che si puo dire a fatto storia con tv e spettacolo.

Comments

comments

Previous
Next