Skip to Content

FERRANDO NON CEDE ALLA PRESSIONE E CONQUISTA UNA GRANDE VITTORIA

FERRANDO NON CEDE ALLA PRESSIONE E CONQUISTA UNA GRANDE VITTORIA

Closed
by aprile 8, 2017 SPORT

La prima gara della stagione della Divisione ELITE 2 è stata un’autentica battaglia, una competizione molto tirata dove fare un minimo sbaglio voleva dire perdere numerose posizioni. Alla fine è stato Thomas Ferrando (#37 Knauf Racing Team Ford Mustang) ad uscirne vincitore, al termine di un lungo e spettacolare duello con Ulysse Delsaux (#3 RDV Compétition Ford Mustang) durato per tutti i 16 giri della gara.

“Che gara! Sono davvero felice della mia macchina! Devo dire grazie all’intero team per la vittoria di oggi. Tutti i ragazzi del team hanno fatto un gran lavoro, questa vittoria è per il mio grande sponsor Knauf e per tutti coloro che sono coinvolti nella squadra,” ha detto Ferrando, che ha conquistato la quinta vittoria nella Divisione ELITE 2. “L’inizio della gara è stata molto complicato, abbiamo patito un po’ fino a che le gomme non sono andate in temperatura. Ho visto la #3 un paio di volte parecchio grande negli specchietti, ma sono riuscito a tenerla dietro per tutta la gara.”

Riguardo il resto della stagione, Ferrando ha commentato: “Dobbiamo continuare a fare del nostro meglio e puntare a fare quanti più podi possibile. Ho grandi obiettivi per questa stagione, uno di questi è provare a migliorare le 8 vittorie di Longin dello scorso anno! Credo che sarà una gran bella stagione per noi!

I due francesi hanno corso la maggior parte dei 16 giri separati da meno di mezzo secondo, ma Ferrando non ha mai ceduto alla pressione di Delsaux negandogli ogni opportunità. Il pilota del Knauf Racing ha gestito al meglio anche il restart al giro 12, conquistando la vittoria quasi in volata su rivale, al secondo podio della sua carriera in NASCAR. Delsaux ha così subito portato in casa Toyota il primo podio dal rientro nella NASCAR Whelen Euro Series.

Delsaux ha esclamato, “Sono davvero contento del secondo di oggi. Il mio ultimo podio è stato a Tours, è davvero incredibile iniziare la stagione così. Voglio ringraziare il team, la mia famiglia e tutti i miei fans. Quest’anno devo migliorare i restart, oggi è andata abbastanza bene e sono riuscito a finire davanti. Domani provo a salire di nuovo sul podio!”

Maciej Dreszer (#66 DF1 Racing Team Chevrolet SS) ha impressionato tutti con una favolosa gara al suo debutto nella NASCAR europea ed è uscito vincitore da una dura battaglia che metteva in palio sia il terzo gradino del podio che la vittoria nella Rookie Cup con il debuttante brasiliano Felipe Rabello (#56 CAAL Racing Chevrolet SS), che a sua volta ha avuto la meglio su Eric De Doncker (#98 Motorsport 98 Ford Mustang). Il belga ha confermato il suo grande feeling con il circuito di Valencia, portando a casa ancora una volta il primo posto nel Legend Trophy.

Il duo PK Carsport Guillaume Dumarey (#24 PK Carsport Chevrolet SS) e Justin Kunz ha chiuso appena fuori dalla Top5, mentre la pilota di casa Carmen Boix Gil ha colto una solida Top10 e la vittoria nella Lady Cup al suo debutto in NASCAR, mentre Gil Linster (#44 CAAL Racing Chevrolet SS) ha chiuso la Top10.

La battaglia ricomincerà già domani con Ferrando e Delsaux che partiranno ancora una volta uno di fianco all’altro. Il secondo round della ELITE 2 sarà trasmesso in live streaming su Fanschoice.tv e sulla pagina Facebook della NASCAR Whelen Euro Series a partire dalle 10 di domenica mattina.

Comments

comments

Previous
Next