Skip to Content

SI E APERTA OGGI LA 56° EDIZIONE DEL SALONE DEL MOBILE MILANO

SI E APERTA OGGI LA 56° EDIZIONE DEL SALONE DEL MOBILE MILANO

Closed
by aprile 4, 2017 EVENTI

Una settimana di eventi non stop fanno accendere i riflettori su Milano per l’atteso Salone del Mobile. E’ il momento in cui la fiera di Rho  si trasforma nel più grande palcoscenico di design al mondo e alcuni quartieri della città vivono un inizio di primavera frizzante con mostre, performance ed eventi creati per l’occasione. “Il Design è uno Stato a sé. E Milano è la sua capitale”, ecco il motto dell’edizione 2017.  

Apre il Salone del Mobile nel segno della qualità e innovazione e con un nuovo format del settore classico. Due eventi dedicati al design contemporaneo della luce e dell’ambiente lavoro affiancano quelli che celebrano i 20 anni del SaloneSatellite contribuendo a fare della manifestazione l’evento clou del settore e di Milano la capitale del design. Dal 4 al 9 aprile a Fiera Milano Rho. Si è aperto il Salone del Mobile.Milano, vetrina d’eccellenza della qualità qualità qualitàeinnovazione innovazione innovazione. La manifestazione si riconferma un risorsa importante per Milano che assume il ruolo di capitale del design e della cultura del progetto grazie anche alla forte sinergia che si crea tra la manifestazione e le tante iniziative collaterali.“IlDesign è uno stato a sé. E Milano Design è uno stato a sé. E Milano è la sua capitale”, recita, infatti, il pay off del è la sua capitale” la campagna di comunicazione italiana. “Il Salone del Mobile è il polo di attrazione dell’innovazione e al tempo stesso deve essere un esempio di per sé di continua capacità di innovare i suoi contenuti e il suo modo di comunicare al mondo mantenendo ben salda la reputazione del marchio. Designer e progettisti trovano solo a Milano solo a Milano solo a Milano un unicum di creatività e capacità industriale per interpretarla e rappresentarla. Per questo l’appuntamento del Salone diventa imprescindibile per tutti coloro che devono trovare ispirazione e al tempo stesso presentare la propria creatività – afferma il presidente del Salone del Mobile.Milano presidente del Salone del Mobile.Milano Claudio Luti. Claudio Luti Proprio per questa potenza attrattiva il Salone del Mobile è una grande risorsa per il Sistema Italia concentrando in un unico momento (la settimana di aprile) e in un unico luogo (Milano) l’eccellenza innovativa di pensiero e di prodotto. Per preservare e far crescere questa leadership dobbiamo convogliare il nostro impegno sulla valorizzazione delle idee, dei progetti e della passione che traspare dal lavoro, dai prodotti e dagli eventi. Oggi non possiamo più pensare al Salone solo come una fiera, che pure deve mantenere la sua funzione commerciale, ma il mercato ci chiede e ci impone di tenere alto lo sguardo verso le rappresentazioni di eventi esperienziali che trasmettano emozioni e facciano un po’ sognare lasciando indelebile la memoria di un momento, di un oggetto, di un incontro, anche di un business”. 5 le manifestazioni che si svolgeranno in sinergia fino a domenica 9 aprile presso il quartiere Fiera Milano Fiera Milano Fiera Milano a Rho con apertura agli operatori apertura agli operatori apertura agli operatori tutti i giorni dalle 9.30 a lle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica anche 18.30 sabato e domenica anche al pubbli sabato e domenica anche al pubblico al pubblico: Salone Internazionale Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e ’Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e SaloneSatellite. SaloneSatellite Dopo il lancio con successo alla scorsa edizione di xLux – il settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea – il Salone Internazionale del Mobile Salone Internazionale del Mobile lone Internazionale del Mobile continua il suo percorso di rinnovamento con un nuovo format per il mobile e complemento classici, nei padiglioni 2 e 4 padiglioni 2 e 4 padiglioni 2 e 4, che a partire dall’estensione del nome in Classico: Tradizione nel futuro propone un layout Classico: Tradizione nel futuro layout più omogeneo ed equilibrato più omogeneo ed equilibrato più omogeneo ed equilibrato, senza alcuna discontinuità. Una “promenade” centrale accompagnerà il visitatore in un ambiente che attinge a valori quali patrimonio di conoscenza, artigianalità, maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico. 5Brera, Durini, 5vie, Isola e Porta Nuova sono i principali distretti in cui si svolge il FuoriSalone, spesso il momento più coinvolgente della design week. Per tutta la settimana un proliferare di eventi, installazioni, mostre e talk si dislocano lungo le vie della città.

Tra gli eventi principali: 

  • Design Pride (mercoledì 5 dalle ore 18)  – una colorata sfilata di carri, striscioni e musica che si conclude con un party in piazza Affari. Ad aprire la parata studenti universitari e di scuole di design con i propri progetti “in spalla”. La manifestazione è promossa dal brand Seletti, dall’associazione non-profit Wunderkammer e dallo store online Yoox.
  •  Isola Design District- All’ombra del vosco verticale è la novità assoluta del FuoriSalone 2017, un progetto di marketing territoriale dove sono coinvolte oltre ai designer le attività commerciali, gli artigiani e i ristoranti della zona. 
  • “The Essential Taste of Design” – l’evento, che si svolge nel Castello Ovest di piazza Venezia, sviluppato intorno al tema del cibo in collaborazione con Matteo Ragni Studio ed Essent’ial. In mostra progetti legati al pane, taglieri d’autore e posate per la tavola. Il circuito propone anche un percorso food&wine e un tour gratuito dei aplazzi liberty dell’area.
Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next