Skip to Content

SERATA SPECIALE – OMAGGIO A HECTOR BABENCO, PROIEZIONE IN ANTEPRIMA EUROPEA DI ‘’MY HINDU FRIEND’’ ALLA PRESENZA DI WILLEM DAFOE.

SERATA SPECIALE – OMAGGIO A HECTOR BABENCO, PROIEZIONE IN ANTEPRIMA EUROPEA DI ‘’MY HINDU FRIEND’’ ALLA PRESENZA DI WILLEM DAFOE.

Closed
by marzo 23, 2017 EVENTI

Il 27° FCAAAL dedica una serata speciale in omaggio al grande regista brasiliano, recentemente scomparso, Héctor Babenco presentando in anteprima europea il suo ultimo film My Hindu Friend (nella sezione Flash). Ospite d’onore del Festival è Willem Dafoe, straordinario protagonista del film, che incontrerà il pubblico in occasione della  proiezione,  venerdì 24 marzo alle ore 21 all’Auditorium San Fedele. Sullo schermo vedremo Dafoe dimagrito in maniera impressionante per calarsi nel ruolo di un regista malato terminale, ma determinato a realizzare il suo ultimo film a tutti i costi. My Hindu Friend racconta, romanzandole, le vicende autobiografiche di Babenco stesso, la sua lotta e il suo trionfo contro la malattia, che aveva rischiato di portarlo alla morte nel 1994. Il grande attore americano, candidato all’Oscar per Platoon e protagonista, tra gli altri, di Mississippi Burning, L’ultima tentazione di Cristo e Spider-Man, è molto legato a quest’ultima opera di Babenco e racconterà al pubblico del festival presente in sala le sfide affrontate per interpretare un ruolo così intenso.

FOTOGALLERY

17426148_1230788403704976_1726726563616187624_n

17458215_1230788960371587_8149569643429988143_n

 

Héctor Babenco, naturalizzato brasiliano ma di origini argentine/europee, ha raggiunto la fama grazie a Pixote – Le legge del più debole (1980) e Il bacio della donna ragno (1984), plurinominato agli Oscar. Arrivato al successo anche negli Stati Uniti, ha diretto grandi interpreti del calibro di Meryl Streep, Jack Nicholson, Aidan Quinn e, nel suo ultimo film, Willem Dafoe.

Willem Dafoe, candidato due volte ai premi Oscar, nella sua prolifica carriera (quasi novanta film all’attivo) ha saputo spaziare da blockbuster a film d’autore, dimostrando un’eccezionale versatilità nell’interpretazione dei suoi personaggi. Ha lavorato, tra gli altri, con Martin Scorsese, David Lynch, Wim Wenders e Abel Ferrara.

 

My Hindu Friend

(Brasile – 2016)

Regia: Héctor Babenco

Sceneggiatura: Héctor Babanco

Interpreti: Willem Dafoe, Maria Fernanda Cândido, Bárbara Paz, Reynaldo Gianecchini, Dan Stulbach

Durata: 124′

Versione originale inglese/portoghese con i sottotitoli in italiano

Ufficio Stampa
Studio Sottocorno – Lorena Borghi
con la collaborazione di Alessandra De Paoli e Irene Magrì
Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next