Skip to Content

GRANDE SUCCESSO PER LA FESTA DELLA DONNA A TREZZANO, CON LE PANCHINE DIPINTE A MANO E LA VOCE DI KIARA D.

GRANDE SUCCESSO PER LA FESTA DELLA DONNA A TREZZANO, CON LE PANCHINE DIPINTE A MANO E LA VOCE DI KIARA D.

Closed
by marzo 20, 2017 ATTUALITA'

“Le donne lo sanno che nulla à perduto, che il cielo è leggero però non è vuoto”. Proprio le parole dellaQUARTA CON DONNE famosa canzone ”Le donne lo sanno”  di Ligabue sono state scelte dal Centro Giovani di Trezzano per “vestire a festa” la panchina del parco Clivia del loro Comune, in occasione della Festa della Donna inaugurata ieri domenica 19 marzo dal Sindaco Fabio Bottero e da una ampia partecipazione  della cittadinanza, e di cui Milano Etno TV ha parlato pochi giorni fa.

LE DONNE LO SANNOLa panchina del Centro Giovani è solo una delle cinque trasformate in opere d’arte “en plein air” da altrettante associazioni: oltre al Centro Giovani, hanno aderito l’Asociacion de Cubanos Siboney di Ada Galano, che ha coniugato il tema della donna con quello della lotta contro il razzismo, l’Associazione Demetra Donne, l’Associazione Sorriso Evolutivo, e Scuola Civica di Pittura di Trezzano. “ Le panchine dipinte – commenta l’Assessore alle politiche sociali e alle pari opportunità Sandra Volpe che abbiamo raggiunto all’indomani dell’evento da lei organizzato insieme all’Assessore per l’ambiente Maria Cristina de Filippi – sono state un grande successo.

KIARASicuramente vale la pena di ripeterlo in altre aree verdi del nostro Comune magari con temi diversi”. Grande favore ha suscitato anche l’idea della biblioteca all’aria aperta nell’ambito del progetto “Basta leggere – una libraria nel parco” ideato dall’Associazione Davide Barbarini che promuove la lettura sul territorio in onore e memoria del ragazzo di cui porta il nome, un giovane di Buccinasco stroncato a 18 anni dalla leucemia a cui piaceva tantissimo leggere.

SESTAOltre ai reading di poesie e brani in prosa in onore delle donne previsti dal programma, c’è stato spazio per dei “fuori programma” degni di nota, come ad esempio l’esibizione della sedicenne Kiara D, che si esibita nell’interpretazione di una
selezione di brani di musica contemporanea in francese e in inglese tra cui Hallelujah di Leonard Cohen. “Con la sua voce meravigliosa – ha commentato Sandra Volpe – ha emozionato tutti e ha reso ancora più speciale una iniziativa indimenticabile”.

 QUINTATERZASIBONEY

Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next