Skip to Content

LE TAPPE DI PAPA FRANCESCO, ECCO COME SI SVOLVERA’ LA VISITA DEL SANTO PADRE SABATO 25 MARZO A MILANO

LE TAPPE DI PAPA FRANCESCO, ECCO COME SI SVOLVERA’ LA VISITA DEL SANTO PADRE SABATO 25 MARZO A MILANO

Closed
by marzo 17, 2017 EVENTI

L’arrivo di Papa Francesco a Milano, sabato 25 marzo, è previsto per le ore 8.00 all’aeroporto di Linate, dove verrà accolto dall’Arcivescovo Angelo Scola e dalle autorità. Il Pontefice si sposterà sempre in auto. Prima di raggiungere il cuore di Milano in piazza Duomo, si fermerà, verso le ore 8.30, presso una delle zone periferiche del capoluogo meneghino. Il Quartiere Forlanini. E in particolare le Case Bianche di via Salomone, una delle zone più povere e degradate della città. Qui visiterà due famiglie nei rispettivi appartamenti. Quindi incontrerà i residenti sul Piazzale e i rappresentanti di famiglie rom, islamici e immigrati.

All’arrivo in Duomo – previsto per le ore 10.00 – il Papa incontrerà i sacerdoti e i consacrati, introdotto dal saluto dell’Arcivescovo Scola. Per l’occasione il Pontefice dialogherà con i religiosi presenti, rispondendo ad alcune domande. Alle 11.00 seguirà la recita dell’Angelus sul sagrato del Duomo e la benedizione dei fedeli presenti in piazza.

L’arrivo alla Casa Circondariale di San Vittore, previsto per le ore 11.30, vedrà la visita al carcere e, alle 12.30, il pranzo con 100 detenuti nel Terzo Raggio.

Il trasferimento al Parco di Monza per la celebrazione della Messa è previsto per le 13.45. La Messa inizierà alle ore 15.00 e si concluderà con il ringraziamento dell’Arcivescovo Scola.

Alle 16.30 è previsto il trasferimento in auto allo Stadio Meazza-San Siro di Milano per l’incontro con i cresimati. Per l’occasione il Pontefice risponderà ad alcune domande di un cresimato, di un genitore e di un catechista. Al termine dell’incontro Papa Francesco ripartirà per Roma dall’aeroporto di Milano-Linate.

Fonte: http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2017/03/08/0142/00333.html

 

Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next
Translate »