Skip to Content

SI SUICIDA PERCHE’ VITTIMA DEL CYBERBULLISMO

SI SUICIDA PERCHE’ VITTIMA DEL CYBERBULLISMO

Closed
by marzo 12, 2017 ATTUALITA'

La foto di una ragazza, intubata e priva di sensi, in un letto di ospedale: l’immagine è già dura da poter vedere, ma lo e molto di più quando si scopre l eta di questa ragazza, solamente 16 anni, nel momento più bello della vita, quando si gioca e ci si diverte, lei no, Julia vittima del bullismo si e tolta la vita, impiccandosi. La foto postata dal papa ,Adrian Derbyshire di Worchester in Inghilterra dopo due anni per incitare e far capire quanto puo’ essere pericoloso il Cyberbullismo ,e’  cominciato con una confidenza tra amiche a scuola, dopo qualche giorno,l’amica a confidato a tutti le confidenze private cosi l’incubo ha inizio, la ragazza riceve insulti, viene presa in giro ed abusata, sia fisicamente che sui social, la decisione e di tornare in Inghilterra, ma anche li viene continuamente insultata, anche dopo le insistenti spiegazioni di lei, per far capire il valore della sua persona, fino ad arrivare al suicidio, morendo dopo alcuni giorni. Il padre anche dopo 2 anni, continua a portare avanti la causa contro il bullismo  online, per fare conoscere e sapere, perché  qualcuno non debba  vivere ciò che e ha passato lui  e sua figlia, lanciando la campagna “sassy” in aiuto di tante persone colpite da questa tragedia.

 

Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next
Translate »