Skip to Content

CINA NUOVE PROMESSE PER ABBASSARE LO STATO DI INQUINAMENTO

CINA NUOVE PROMESSE PER ABBASSARE LO STATO DI INQUINAMENTO

Closed
by marzo 5, 2017 ATTUALITA'

Il primo ministro Li Keqiang ha promesso di rinforzare la battaglia contro l’inquinamento atmosferico, uno dei drammi del paese.

 Le città della Cina sono tra le più inquinate al mondo e l’inquinamento atmosferico è causa di morte prematura per almeno un milione di persone all’anno.

Parlando in apertura del Congresso nazionale del popolo a Pechino il 5 marzo 2017, Li ha ammesso che il suo paese sta affrontando una “grave” crisi ambientale, e ha presentato una serie di misure anti-smog compreso il taglio nell’uso del carbone, la riconversione delle centrali elettriche a carbone, la riduzione drastica delle emissioni dei veicoli attraverso l’incoraggiamento dell’uso delle automobili a energia pulita, e ha promesso sanzioni contro i crimini ambientali. L’Industria una delle fonti principale per inquinamento sarà controllata in tempo reale 24 ore su 24, altro intervento sarà fatto Sulla riduzione delle polveri fini, anche dopo svariati tentativi purtroppo falliti di riuscire A pulire atmosfera la gente ha perso diversa credibilità in quello che ultimamente le viene, diversi le proteste fatte contro chi percorrere una strada opposta a quella della salvaguardia del territorio chiedendo diverse pesanti sanzioni per gli stessi.

 

 

 

 

Milano Etno Tv
Web Television

Comments

comments

Previous
Next